Categorie
Traduttore: A. Biavasco, V. Guani
Editore: Mondadori
Collana: Omnibus
Anno edizione: 2014
Pagine: 427 p. , Rilegato
  • EAN: 9788804636069

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    betty

    01/09/2015 12.20.02

    Che brutto libro, lento e noioso...si fa fatica a finirlo. Me lo sono trovato per caso tra i libri del kindle e l'ho letto per curiosità dal momento che non conoscevo la Cornwell, ma se sono tutti così non credo che leggerò altro. Bocciata

  • User Icon

    giorgio

    22/02/2015 17.43.36

    E' evidente che l'autrice è pagata un tanto a parola, viste le frasi lunghe e inutili relative a impressioni e opinioni espresse nei lunghissimi colloqui dei protagonisti, stiracchiati e tirati tanto per riempire spazio. Non c'è più l'azione che caratterizzava i primi libri della Cornwell... ora purtroppo si leggono solo lunghe chiacchierate che non aggiungono nulla alla trama. Lo stesso dicasi per il titolo Carne e Sangue.

  • User Icon

    Francesco Amaddeo

    08/10/2014 06.17.39

    Noioso e troppo dispersivo e ti fa venire voglia alla fine di ogni capitolo di vedere quante pagine mancano alla fine. Non all'altezza dei precedenti libri della cornwell.

  • User Icon

    archipic

    17/06/2014 18.31.22

    Si fa una fatica sovrumana a finire di leggerlo; logorroico, senza ritmo, storia appena accennata, inutili tecnicismi. L'ultima pagina una liberazione. Credo che la Cornwell abbia perso qualsiasi traccia del talento narrativo del passato.

  • User Icon

    Barbara

    26/05/2014 10.46.01

    Leggo la Cornwell fin dal primo libro e purtroppo anche quest'ultimo non fa che confermare la perdita della "vena artistica". Libro poco coinvolgente, con una trama abbastanza insulsa, molto ripetitivo e logorroico. Se ne potrebbe trarre una novella di non più di venti pagine per riassumerlo

  • User Icon

    Barbara

    23/04/2014 11.41.00

    Noioso assolutamente illeggibile,trama frammentata a causa dei continui complotti orditi contro Scarpetta Benton Lucy come se tutto il mondo fosse contro di loro perchè perfetti e invidiati. Secondo la Cornwell i serial killer uccidono per fare un dispetto a Scarpetta ... Non l'ho ancora finito, lo finirò perchè finisco tutti i libri che inizio, ma è da tempo che compro il libri della Cornwell sperando di ritrovare almeno l'ombra di un capolavoro quale INSOLITO E CRUDELE, ma sto perdendo la speranza, anche perchè mi accorgo che i personaggi mi sono diventati veramente antipatici ...

  • User Icon

    Pielle

    22/04/2014 22.17.19

    Noioso. Insignificante. Insulso.

  • User Icon

    Attilio Alessandro

    10/04/2014 06.55.55

    Mi è sempre piaciuto leggere i libri della Cornwell ma stavolta non credo a quello che leggo....noiosa, banale, ripetitiva. Non so se riuscirò a finirlo: altri libri più interessanti mi aspettano. Ma lo ha scritto lei? O chi ha scritto "alcuni" altri? Deluso!!!

  • User Icon

    FRANCESCA

    02/03/2014 12.53.50

    Che noia....parole....parole....parole.....Ripetizioni, trite e ritrite, elucubrazioni mentali, voli pindarici....finiti rovinosamente. VUOTO! Non l'ho ancora finito, mi manca poco ma mi sto imponendo per arrivare alla fine! Seguo questa scrittrice da anni e non riesco a non leggerla, sperando in un ritorno di fiamma....ma la mia speranza, ogni volta è pesantemente delusa. Mi sa che le conviene cambiare mestiere

  • User Icon

    marty

    26/02/2014 13.50.34

    Mortalmente noioso, faccio fatica a finirlo, troppi dialoghi, non si sviluppa mai..e pensare che i libri della Cornwell li ho tutti, ma da un po' non è più lei...

  • User Icon

    manu

    20/02/2014 09.11.35

    è caduta in basso... il personaggio kay scarpetta troppo sicura di se stessa egocentrica i suoi libri mi sono sempre piaciuti ma questo decisamente no... non riesco a leggerlo mi sta annoiando

  • User Icon

    Laika

    19/02/2014 16.19.51

    Ho terminato a fatica Polvere, alcuni passi mi riportavano alla prima Kay, poi di nuovo pagine e pagine di noia e dialoghi che non portavano da nessuna parte. In fatto di investigazione e ricerca delle prove, ecc. però è bravissima, dovrebbe scrivere dei saggi. So che ama molto gli animali e si capisce leggendola, e questo mi piace

  • User Icon

    Elisa

    12/02/2014 13.59.46

    Ancora non ho finito il libro, ma sono circa a metà e non mi ha ancora coinvolta, non mi spinge a continuare a leggerlo x vedere cosa succederà ai protagonisti, e questo non è un buon segno.. peccato xchè dopo qualche libro piuttosto sottotono della Cornwell, mi sembrava che fosse ritornata quella dell inizio

  • User Icon

    giuseppe arena

    12/02/2014 07.40.02

    La classe non è acqua. Patricia Cornwell firma una nuova avventura di Kay Scarpetta nella quale si fondono,con maggiore equilibrio che negli ultimi due romanzi, gli elementi tipicamente gialli con le vite dei personaggi. Chi potrebbe rinunciare a leggerlo? Prendetevi il prossimo week-end per immergervi nella lettura e ... chiudete bene le porte.

Vedi tutte le 14 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione