Categorie

Gary Jennings

Collana: Superbur
Anno edizione: 1995
Formato: Tascabile
Pagine: 826 p.
  • EAN: 9788817114745

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Francesco

    23/03/2016 19.50.46

    Ho letto questo libro per caso nella versione ebook attirato dalla mia passione per i romanzi storici. Questo è stato il primo romanzo di J. Gary, posso solo dire che mai caso fu tanto a me favorevole. Mi è piaciuto talmente tanto che ho comprato la versione cartacea. Probabilmente lo rileggerò con piacere.

  • User Icon

    Fabrizio

    13/09/2012 16.11.09

    Bel romanzo, ampio, scorrevole. Interessante la storia, l'ambientazione? e poi Jenning è proprio bravo. Inferiore all'Azteco e a il Viaggiatore, ma comunque un ottimo romanzo. Pecche? 150 pagine in meno: 1) la ricerca sulla storia dei Goti è abbastanza lenta; il personaggio che rappresenta il suo lato "oscuro" sembra buttato lì; il finale poi è troppo allungato e decadente. Infine il gioco della sua ambiguità sessuale (ermafrodito) è alle volte eccessivamente tirato fino all'inverosimile. Comunque ottima rievocazione storica,d dialoghi frizzanti e ben costruiti, trama consistente. Ripeto, le critiche non devono dissuadere dal leggerlo perché si fa leggere volentieri ed è appassionante.

  • User Icon

    moviol

    03/07/2004 16.51.48

    ...ho letto questo libro dieci anni fa, avevo quindic'anni.. consiglio di leggerlo ad un'età più avanzata.. anche perchè dopo aver letto Predatore ben pochi libri saranno all'altezza..

  • User Icon

    ekizan

    03/05/2004 15.14.01

    Libro avvincente e interessante. Ricostruzioni storiche, avventura e sesso. Puro stile Jennings. Peccato per la parte finale, molto debole. Ma chiudere i romanzi quasi fosse stufo di scrivere è tipico di questo autore, che altrimenti sarebbe perfetto.

  • User Icon

    Giancarmine

    23/02/2003 22.02.57

    Ottimo romanzo storico dove si delinea la figura del grande Teodorico. Avvincente nella trama e pieno di colpi di scena che solo Jennings, autore del capolavoro dal titolo "L'azteco", sa descrivere. Favolosa la seconda metà del libro.

Vedi tutte le 5 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione