Categorie

Marcello Saija

Editore: Giuffrè
Anno edizione: 2005
Pagine: VIII-782 p.
  • EAN: 9788814130571

Il volume illustra dodici biografie di prefetti attivi nella crisi dello Stato liberale, cogliendo per ciascuno dei funzionari i tratti salienti dell'estrazione sociale, della formazione e della vicenda professionale e politica in un arco cronologico che si snoda dal primo gabinetto Crispi all'avvento del fascismo. Tutti i prefetti selezionati hanno, quindi, iniziato la carriera nell'ultimo quindicennio dell'Ottocento a e al momento della marcia su Roma erano già da alcuni anni titolari di una sede.