Preziosissimo dono di Dio-Teorie e simboli dell'alchimia - Georges Aurach,Anna Maria Partini,Albert Poisson - ebook

Preziosissimo dono di Dio-Teorie e simboli dell'alchimia

Georges Aurach, Anna Maria Partini, Albert Poisson

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Formato: EPUB con DRM
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 4,72 MB
Pagine della versione a stampa: 188 p.
  • EAN: 9788827223833
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 9,99

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

EBOOK
Aggiungi al carrello
Fai un regalo

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Il "Donum Dei", conosciuto anche con il titolo di "Preziosissimo Dono di Dio", è l'opera più famosa di Georges Aurach, alchimista vissuto nel XV secolo di cui si sa poco, tranne le brevi notizie raccolte da Albert Poisson. È stato uno dei testi più ricopiati attraverso i secoli, come dimostrano i numerosi manoscritti, specie del Seicento, sparsi in tutto il mondo. È illustrato da dodici immagini di mirabile fattura che indicano, attraverso una serie di "ampolle", le varie trasmutazioni della "materia" sotto l'azione del fuoco. Georges Aurach fu tra i primi che, all'alba dell'iconografia alchemica, sviluppò la tematica dei "vasi figurati" per rappresentare le varie fasi della Grande Opera, "materializzando il sogno dell'alchimista che attraverso i secoli trasferì nell'immaginario il processo chimico che effettuava nel suo matraccio" (J. van Lennep). Nella presente pubblicazione è riportato il testo del ms. 18 del Fondo Verginelli-Rota, una delle più belle collezioni di testi e codici alchemici dei secoli XV-XVIII conservati nella Biblioteca dell'Accademia dei Lincei a Palazzo Corsini (Roma). "Teorie e Simboli dell'Alchimia" è un saggio, difficilmente reperibile, di Albert Poisson, storico delle scienze e appassionato di alchimia, prematuramente scomparso (1893). È uno dei migliori trattati della produzione letteraria in questo campo con un sintetico excursus storico tra teoria e pratica, tra simboli, allegorie ed enigmi del linguaggio ermetico.
| Vedi di più >
| Vedi di più >
| Vedi di più >
Note legali