Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Il principe azzurro è uno stronzo! - Isabelle B. Tremblay - ebook

Il principe azzurro è uno stronzo!

Isabelle B. Tremblay

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Formato: EPUB
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 240,38 KB
  • EAN: 9781071544716

€ 5,49

Punti Premium: 5

Venduto e spedito da IBS

spinner

Scaricabile subito

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

C'è una linea sottile tra amore e odio...

Julia Davis condivide la sua vita con un coniglio di nome Carota e vive in un piccolo appartamento il cui edificio è monitorato dal più antico sistema di allarme del mondo: la sua vecchia vicina, la signora Lemonsky. Le migliori amiche di Julia sono Teresa, appassionata di filosofia e sviluppo personale ed Evy, il cui mondo ruota attorno al suo ombelico. Negli ultimi sette anni ha lavorato presso la Stevenson Communication, un’agenzia di comunicazione in cui per troppo tempo ha tollerato i gesti inappropriati del suo capo Willis. Tuttavia, il suo interesse e le sue fantasie si concentrano interamente sul figlio, Georges Stevenson. Dopo averci provato con lui da una vita, finalmente riesce ad attirare la sua attenzione, quando Philip J. Castle entra a far parte dell’agenzia e diventa il suo supervisore. Ma Julia non è sicura di come gestire Philip, che trova arrogante e pieno di sé. Tra loro inizia una guerra di parole, piena di sarcasmo e insinuazioni. Lo odia tanto quanto ama Georges. Si dice che la linea di demarcazione sia sottile tra amore e odio... E se dietro si nascondesse qualcos'altro?

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Note legali