I principi negli statuti regionali

Curatore: E. Catelani, E. Cheli
Editore: Il Mulino
Collana: Percorsi
Anno edizione: 2008
In commercio dal: 3 aprile 2008
Tipo: Libro tecnico professionale
Pagine: 318 p., Brossura
  • EAN: 9788815121479
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Nei nuovi statuti regionali sono presenti norme di principio concernenti diritti definite prive di "alcuna efficacia giuridica" nelle più recenti e controverse pronunce della Corte costituzionale. Nonostante queste sentenze, le regioni hanno necessità di intervenire sulla tutela dei diritti richiamati negli statuti e a ciò si connettono delicati problemi giuridici sulle modalità di attuazione di quei principi. Su questi temi il volume offre una seria riflessione, muovendo dalla ricognizione delle norme statutarie e da un attento esame della legislazione regionale vigente, con particolare riferimento al settore dei diritti sociali e a quello della partecipazione sociale e politica. In quest'ultimo ambito sono esaminati sia i rapporti fra amministrazione e cittadini, sia il tema della rappresentanza politica, anche con riguardo alla partecipazione delle minoranze e alle pari opportunità.

€ 20,40

€ 24,00

Risparmi € 3,60 (15%)

Venduto e spedito da IBS

20 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità: