Il processo a Gesù e il giudice C. Cohn - copertina

Il processo a Gesù e il giudice C. Cohn

0 recensioni
Scrivi una recensione
Collana: Saperi
Anno edizione: 2004
In commercio dal: 1 luglio 2005
Pagine: 156 p., Rilegato
  • EAN: 9788878470897
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 11,05

€ 13,00
(-15%)

Venduto e spedito da IBS

11 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto tornerà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Chi era Gesù? Da dove proveniva? Perché venne accusato e condannato a morte? Che ruolo ebbero ebrei e romani nel "deicidio"? Su questi e molti altri quesiti si interrogano gli autori dei saggi che ruotano attorno alla figura di Chaim Cohn, personalità eminente nella vita pubblica d'Israele, rinomato giudice della Corte Suprema, illustre studioso del diritto ebraico nonché autore del libro "Il processo a Gesù". Partendo dall'analisi dell'opera testé menzionata, si indaga e si approfondisce l'evoluzione storico-politica degli avvenimenti dell'epoca sulla base delle fonti a noi pervenute e, di conseguenza, si vaglia la veridicità dei documenti di cui oggi disponiamo. "Il processo a Gesù" - inteso in senso lato come condanna di tutto il mondo ebraico - viene analizzato in modo diverso e innovativo rispetto ai contributi precedenti in materia: ci si rivolge a quegli avvenimenti partendo da un "punto di vista ebraico", non cristiano. Nella disputa giuridica tra accusa, difesa, giudice e testimoni emerge una nuova verità (ebraica) sulle sorti del Messia e sui contrasti tra romani e giudei: quali eventi portarono dunque alla caduta di Gerusalemme e alla frantumazione del mondo ebraico?
Note legali