The Professor (Centaur Classics)

The Professor (Centaur Classics)

Charlotte Brontë

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Formato: EPUB
Testo in en
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 239,65 KB
  • EAN: 9788892516649

€ 0,99

Punti Premium: 1

Venduto e spedito da IBS

EBOOK INGLESE
Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

«The Professor» is Charlotte Brontës first novel, in which she audaciously inhabits the voice and consciousness of a man, William Crimsworth. Like Jane Eyre he is parentless; like Lucy Snowe in «Villette», he leaves the certainties of England to forge a life in Brussels. But as a man, William has freedom of action, and as a writer Brontë is correspondingly liberated, exploring the relationship between power and sexual desire.

William's first person narration reveals his attraction to the dominating directress of the girls' school where he teaches, played out in the school's 'secret garden'. Balanced against this is his more temperate relationship with one of his pupils, Frances Henri, in which mastery and submission interplay. «The Professor» was published only after Charlotte Brontës death; today it gives us a fascinating insight into the first stirrings of her supreme creative imagination.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Charlotte Brontë Cover

    Scrittrice inglese. Figlia di un ecclesiastico irlandese, nel 1820 si stabilì con la famiglia a Haworth, nella regione delle brughiere. Fin dall’infanzia Charlotte, lasciata sovente a se stessa, insieme con le sorelle Emily e Anne e al fratello Branwell, creò con loro un mondo immaginario, sul quale i ragazzi costruirono complicati cicli di storie infantili. Studiò in modo irregolare presso due collegi, nel secondo dei quali tornò poi come insegnante dal 1835 al 1838. Dopo aver lavorato per un breve periodo come istitutrice, si recò a Bruxelles e qui, nel 1843, insegnò in una scuola. Tornata a Haworth, nel 1854 sposò il coadiutore del padre, A.B. Nicholls, e cominciò a scrivere romanzi: il primo, Il professore (The professor), fu... Approfondisci
Note legali