Il progetto dello scarto. Taranto Shrinking City

Francesca Pignatelli

Editore: Maggioli Editore
Collana: Politecnica
Anno edizione: 2012
Pagine: 220 p.
  • EAN: 9788838761584
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione

La città di Taranto, polo industriale e simbolo del boom economico dell'Italia meridionale degli anni Sessanta, si presenta oggi come una Shrinking City, ovvero appartenente a quel nucleo di "città in contrazione" il cui studio ha dato origine a un ricco filone di ricerca. È nota a livello nazionale e internazionale per una serie di primati negativi che riguardano il rapporto tra industria e occupazione, l'inquinamento, la politica, il degrado fisico e sociale. I molteplici strumenti di politica urbana che negli ultimi anni sono stati utilizzati al fine di rigenerare e riqualificare alcune parti di città hanno dimostrato una certa inefficacia. È forse necessario elaborare strategie che si occupino di "gestire il declino", non solo di contrastarlo, proponendo un cambio di paradigma. In tal senso, la parola "scarto", lungi dall'individuare un fenomeno residuale, si identifica con la città stessa e diviene metafora di una condizione urbana. A partire da un caso specifico, il libro compie un viaggio nello spazio urbano e allo stesso tempo formula congetture che si intrecciano con le teorie emergenti del progetto architettonico contemporaneo.

€ 16,58

€ 19,50

Risparmi € 2,92 (15%)

Venduto e spedito da IBS

17 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità: