Proibito - Tabitha Suzuma - copertina

Proibito

Tabitha Suzuma

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: Lorenzo Borgotallo
Editore: Mondadori
Collana: Chrysalide
Anno edizione: 2011
In commercio dal: 25 gennaio 2011
Pagine: 353 p., Brossura
  • EAN: 9788804606314

Età di lettura: Young Adult

Salvato in 67 liste dei desideri

€ 15,20

€ 16,00
(-5%)

Punti Premium: 15

Venduto e spedito da IBS

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

PRENOTA E RITIRA

Proibito

Tabitha Suzuma

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Proibito

Tabitha Suzuma

€ 16,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Proibito

Tabitha Suzuma

€ 16,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Lochan e Maya sono fratello e sorella. Lui ha 18 anni, è chiuso e solitario; lei ne ha 16, è sensibile e molto più matura di quello che la sua età richiederebbe. La loro ragione di vita, la loro preoccupazione più grande, è prendersi cura dei tre fratellini minori, allo sbando da quando il padre li ha lasciati e la madre si è abbandonata all'alcool. Sempre insieme, sempre vicini, sempre più complici. Un legame che rischia di trasformarsi in un dolce sentimento e una fatale attrazione.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,78
di 5
Totale 46
5
42
4
1
3
0
2
3
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Ele

    19/06/2020 09:29:34

    Uno dei libri più belli mai letti!Peccato non facciano una ristampa!

  • User Icon

    A.

    12/05/2020 20:38:47

    Questo libro è stato una scoperta totalmente casuale. Sono stata molto tentata dal tema trattato e non ne sono rimasta delusa. La tematica è trattata perfettamente, in toni dolci e "leggeri", e non mi ha dato per niente fastidio. La forte introspezione dei due personaggi domina tutto il libro. Anche se è una cosa che ho apprezzato mi sarebbe piaciuta anche un po' più di dinamicità.

  • User Icon

    Concetta

    06/05/2020 21:44:12

    Penso sia in assoluto il più bel libro che abbia mai letto, il finale per me inaspettato mi ha fatto piangere e se potessi lo cambierei .... lo consiglio veramente a tutti, infinitamente bello.

  • User Icon

    Martina

    08/03/2019 15:39:32

    Libro ormai introvabile, ma sono ben felice di averlo nella mia collezione. Una trama molto forte, fuori dal comune. L'amore tra un fratello ed una sorella è impensabile..eppure questo libro riesce a spiegarlo in modo chiaro e con tanta emozione. Finale da brivido.

  • User Icon

    Aras

    04/10/2018 19:56:52

    Ho letto questo libro 8 anni fa e me sono rimasta molto colpita. Putroppo me l'avevano prestato, adesso lo vorrei leggere di nuovo ma non lo trovo da nessuna parte! Mi dicono che non fanno più nessuna ristampa e nelle librerie non riescono ad ordinarmelo. Ho trovato in commercio gli ebook ma io vorrei il cartaceo. Qualcuno può aiutarmi? Grazie

  • User Icon

    Lady Hime

    18/04/2018 21:01:48

    Ho iniziato a leggere questo libro con diverse remore, ma andando avanti nella lettura ho cambiato totalmente idea: nonostante il finale fosse a mio parere troppo prevedibile, mi ha davvero toccato il cuore, facendomi riflettere.

  • User Icon

    Antonella L.

    02/11/2017 08:11:52

    Che dire...questo è un signor libro! È il libro per eccellenza...quello che già dalle prime pagine ti cattura e non riesci più a staccartene. Senti la presenza dei protagonisti, i loro sentimenti ,la loro quotidianità .È scritto con una tale maestria da farti sentire e vivere la storia...non ci sono parole per descrivere cosa ho provato nel leggere questo capolavoro. Sono una che di libri ne legge tanti e questo è superlativo! Non lo dimentichi ! Peccato non ci siano altri libri tradotti di questa autrice.

  • User Icon

    Pamela

    10/02/2017 08:41:30

    Ho acquistato questo libro spinta soprattutto dalla curiosità e dai tanti commenti positivi. Cosa posso aggiungere che non sia stato già detto? Alcune parti le ho trovate un po' noiose,questo devo ammetterlo. Molte elucubrazioni mentali da parte dei protagonisti,ma d'altronde, vista la delicatezza della situazione che si trovano a vivere penso sia anche normale che l'autrice abbia voluto sviluppare appieno i dubbi,le paure e le incertezze di entrambi,cadendo talvolta nel monotono. L'ho letto in meno di un giorno,ti tiene incollato finché non arrivi all'ultima pagina e a quella,ahimè è stato un fiume di lacrime. Il finale è più o meno scontato,nel senso che un lieto fine è impossibile, ma di sicuro fino all'ultimo non ti aspetti che la situazione evolva nella direzione che poi ha preso. Nonostante il tema trattato,la narrazione non cade mai nel volgare. L'evoluzione dei sentimenti dei protagonisti risulta essere così naturale e così pulita che non infastidisce. Alla fine del romanzo pensi solo che si tratti di 2 persone che si amano di un sentimento sincero e unico,per loro sfortuna geneticamente legate da un padre inutile e da una madre che detesti dalla prima all'ultima pagina. In conclusione, nonostante qualche giustificabile pecca assolutamente trascurabile, gli do il massimo voto perché a me è piaciuto davvero tanto,anche se mi ha lasciato il freddo nel cuore.

  • User Icon

    Eilsabetta

    25/07/2015 13:45:17

    Proibito è in assoluto il romanzo più disperato e devastante che io abbia mai letto. Ho pianto leggendo romanzi sull'olocausto, sulla prima guerra mondiale, ma questo è andato al di là di ogni sopportazione. Neppure una lacrima, soltanto un'amarezza infinita, lo stomaco stretto in una morsa. Lo stile della scrittrice è perfetto. I due personaggi principali si alternano nella narrazione, i dialoghi sono pochi, soltanto un incessante e potente fluire di sensazioni e pensieri che consente al lettore di immedesimarsi, purtroppo, nel loro stato d'animo. Questo romanzo è profondamente emotivo, pieno di pathos dall'inizio alla fine. Lochan è un personaggio meravigliosamente controverso, meravigliosamente umano. A casa, anche grazie alla complicità di Maya, riesce ad assumersi il peso di una famiglia problematica e disagiata oltre ogni immaginazione. Sull'esterno invece le sue fragilità lo schiacciano, lo intrappolano impedendogli di vivere una vita normale e di integrarsi con i compagni di classe. L'amore tra i due fratelli non appare mai sbagliato, mai ingiusto, al contrario sembra quanto di più puro e perfetto possa esistere. Appunto troppo perfetto per potersi realizzare. Un inno all'amore vero, di qualsiasi natura esso sia, soprattutto quando a rimetterci non è nessuno!

  • User Icon

    egomar

    11/11/2013 11:02:09

    Veramente notevole. è molto più di un romanzo a sfondo erotico. Introspezione dei protagonisti molto coinvolgente e realistica. Scritto molto bene.

  • User Icon

    Stefano

    19/10/2013 12:18:34

    Erano decenni, letteralmente, che non trovavo un libro così : contavo le ore che mi separavano dal ritorno a casa, maledicevo il tablet quando finiva la batteria, se mi dovevo interrompere e parlare con qualcuno rispondevo a monosillabi. L'autrice ha una prosa perfetta, che non teme confronti con quelle dei grandi nomi. Il lieto fine non c'è, sapevo che non avrebbe potuto esserci, ma l'ho sperato fino all'ultimo. Una storia che mi porterò dietro tutta la vita, fino all'ultimo, solitario istante.

  • User Icon

    Michy

    10/09/2013 14:56:22

    Una lettura da pelle d'oca, è praticamente impossibile fermarsi.. Tutto è raccontato con un'enfasi tale da trascinare il lettore nel vortice imbattibile di un amore folle, unica ancora di salvezza ma, allo stesso tempo, la più crudele delle minacce, nella vita scorretta di una famiglia estremamente disagiata. Un amore spietato e distruttivo, che non lascia scampo, ma che va vissuto perchè è innegabile.

  • User Icon

    Alekkk43

    29/08/2013 14:16:56

    Forse andrò un po' contro corrente, ma l'ho trovato noioso, soprattutto all'inizio, e privo di emotività, che l'autrice non ha saputo trasmettermi nel descrivere il rapporto tra i due ragazzi.

  • User Icon

    Manu

    01/08/2013 15:19:35

    Un libro toccante che ti entra dritto nel cuore. Scritto in modo chiaro, ricco di descrizioni e metafore in modo da farti capire appieno la storia ed i sentimenti dei personaggi cosi' veri e dosi' profondi. Consigliatissimo

  • User Icon

    Elena

    27/07/2013 11:24:57

    Da tempo cercavo un libro che sapesse trascinarmi così profondamente. Struggente. Straziante. Lacerante. Mi ha lasciato dentro rabbia, frustrazione, felicità, dubbio. I due protagonisti ti trascinano in un vortice di mille sensazioni e mi hanno dato qualcosa di unico. Questo libro fa male ma è assolutamente da leggere. Non ve ne pentirete.

  • User Icon

    Vivix

    08/06/2013 23:21:31

    Avevo letto moltissime recensioni più che positive perciò mi aspettavo grandi cose e devo dire che le mie aspettative non sono state deluse. La storia è piuttosto diversa da quelle che leggo solitamente e mi ha colpito in maniera molto positiva. L'autrice è stata bravissima a descrivere la disastrosa situazione familiare dei protagonisti, le difficoltà, la routine di tutti i giorni, il peso che Lochan e Maya sono costretti a portare sulle spalle a causa di un padre e una madre disamorati che non ne vogliono saperne di crescere. Ottima anche la esposizione dei sentimenti che i due ragazzi provano per i fratellini, la disponibilità a sopportare qualunque sacrificio purché loro stiano bene; emozioni queste, che solitamente percepiscono i genitori. Bella anche la storia d'amore, non tanto per come viene narrata -solo sporadicamente mi ha fatto tremare il cuore- quanto, piuttosto, per come è stata esaminata: quello che agli occhi di tutti sembra qualcosa di orribile e ripugnante, per Loch e Maya è la cosa più naturale del mondo, e che diritto hanno gli altri di giudicare?Storia, questa, che ti fa porre domande importanti, alle quali non c'è risposta. Il finale, davvero straziante e inaspettato fino all'ultimo, ha portato alle lacrime anche me. Ho apprezzato molto pure il modo di scrivere dell'autrice: dolce e romantico, scherzoso e ironico, a volte colloquiale, ma anche realistico. Penso che soprattutto quest'ultima sia una caratteristica da apprezzare: tutti i libri che ho letto, quale più, quale meno, presentavano una scrittura "idealizzata"; invece Tabitha descrive la realtà così com'è, anche con crudezza se necessario. Nonostante tutto, pensavo che la storia mi avrebbe coinvolto di più, ma forse ero io a non essere dell'animo adatto. Le assegno comunque il massimo, per l'impegno (tantissimo!) che ci dev'essere voluto per scriverla.

  • User Icon

    Glory

    16/04/2013 13:42:38

    Questo libro ti segna. Non mi immaginavo il lieto fine... ma mi aspettavo una conclusione diversa. Troppo tristezza. Troppa.

  • User Icon

    dolores

    30/01/2013 07:03:10

    Che delusione! Tentata da tutte le recensioni positive sto leggendo questo libro, ma probabilmente non lo finiró. Troppo noioso. I personaggi principali con le loro elucubrazioni mentali ti sfiniscono, il tutto per poter arrivare al punto cruciale. Ebbene é chiaro che immedesimandosi nel personaggi, comunque con grosse problematiche, anche un incesto puó essere persino compreso, ma non per questo sono sta illuminata. La storia non mi ha lasciato nulla né tantomeno mi ha emozionata.

  • User Icon

    smuzz

    13/12/2012 14:48:17

    MERAVIGLIOSO.Alla fine mi sono messa a piangere! è impossibile non innamorarsi di Lochan e Maya. stupendo, davvero non ho parole! ^.^

  • User Icon

    Isabella

    02/11/2012 17:04:08

    Ho letto questo libro motivata soprattutto dalle recensioni che ho letto qui sotto..Ho trovato il libro totalmente privo di pathos, benchè l'argomento sia decisamente (nella nostra civiltà) un tabù. Ripetitivo nelle situazioni, statico nell'evolversi. Benchè il sentimento tra i protagonisti cresceva di giorno in giorno le descrizioni dei loro dialoghi o delle loro azioni erano identiche a quelle descritte appena prima, non ho percepito un crescendo emotivo come invece la vicenda avrebbe chiaramente meritato. Le scene di sesso poi erano in puro stile "harmony", scritto male quindi per quanto mi riguarda. Mi è più piaciuto il rapporto che i protagonisti avevano coi fratelli minori, in quel caso la loro fatica nel crescerli era vera e viva, al contrario invece (per quanto ho percepito io leggendo il libro) del rapporto tra di loro che non ho mai "sentito" per l'intero romanzo. Avevo alte aspettative, visto l'argomento, mi trovo invece decisamente delusa da questa lettura.

Vedi tutte le 46 recensioni cliente
Note legali