Categorie

Editore: Franco Angeli
Anno edizione: 2006
Pagine: 160 p.
  • EAN: 9788846472205
Indice:


Alberto Romeo, Prefazione
Gaetano Venza, Presentazione
Parte I. Subacquea e psicologia subacquea
Salvatore Capodieci, L’interesse scientifico per la psicologia subacquea: una rassegna storica
(Introduzione; I pionieri; Gli anni ’70; Gli anni ’80; Dagli anni ’90 ai nostri giorni; Convegni e meeting in Italia; Considerazioni conclusive; Riferimenti bibliografici)
Maria Luisa Gargiulo, Psicosociologia e simboli della subacquea contemporanea
(Introduzione; La dimensione sociale, modelli, solitudine e gruppalità; Profondofilia e profondofobia; Vestizione e profondofobia; Vestizione e transizione; Ossessione e trasgressione)
Parte II. Approccio teorico
Girolamo Lo Verso, Immersioni e psiche
(Introduzione; La psiche sott’acqua; L’avventura del vivere e la sicurezza; Apprendere la subacquea e apprendere dalla subacquea; Etica ed immersione; Per concludere)
Salvatore Capodieci, Sulle tracce di Cola Pesce: psicodinamica dell’immersione subacquea
(Un’introduzione tra storia e mitologia; La storia di Cola Pesce; Le principali attività subacquee; La specificità dell’attività subacquea; Psicodinamica dell’immersione subacquea; Il mito delle origini e il desiderio di immergersi; Conclusioni; Riferimenti bibliografia)
Maria Luisa Gargiulo, Perché si pratica la subacquea?
(Alcune teorie di riferimento; Attaccamento e sicurezza nelle relazioni tra subacquei; Le immersioni e la motivazione; Riferimenti bibliografici)
Parte III. Ambiti applicativi
Gaetano Venza, Monica Mandalà, L’esperienza subacquea come strumenti educativo e di crescita personale per soggetti adolescenti
(Finalità e orientamento del capitolo; Altre esperienze con la subacquea; Alcuni contributi dalla psicologia dello sport; Dimensione educativa e di aiuto allo sviluppo dello sport nell’adolescenza; La subacquea e l’intervento con gli adolescenti; Alcune attuali finalità delle attività formativo-educative; Conclusioni: aspetti operativi e di sviluppo; Riferimenti bibliografici)
Salvatore Capodieci, Stress, ansia, panico e fobie nell’attività subacquea
(Premessa; L’ansia; L’attacco di panico; Fobie specifiche; Strumenti e metodi di valutazione psicoattitudinale del subacqueo; Una proposta di batteria psicodiagnostica; Prevenzione e trattamento dello stress e del panico nell’attività subacquea; La gestione del panico; Considerazioni conclusive; Riferimenti bibliografici)
Maria Luisa Gargiulo, Subacquea e disabilità
(Sport, riabilitazione, disabilità; La subacquea e i disabili; La paura di cadere; Formazione ed accompagnamento)
Girolamo Lo Verso, Psicoterapia e Mediterraneo: alcuni spunti
(Introduzione; La nostalgia; La bellezza; La mancanza; La cultura e il mito; Depressione e immersione; Il gruppo e il mare; Riferimenti bibliografici)
Mauro Cosmai, Il vissuto personale e l’attività didattica nell’istruttore subacqueo
(Introduzione; Il vissuto; La didattica; L’istruttore subacqueo; Attività sportiva e nevrosi; Conclusioni)
Gaetano Venza, L’immersione subacquea come dispositivo per la formazione psicosociologica outdoor
(Cenni introduttivi sulla formazione psicosociologica ed i suoi strumenti; Formazione e organizzazioni in un ambiente instabile; La formazione outdoor; Prime approssimazioni sull’outdoor subacqueo; Problemi attuali della competenza sociale delle e nelle organizzazioni; Un aspetto di frontiera della formazione psicosociologica contemporanea; L’outdoor subacqueo come strumento per lo sviluppo della competenza alla estraneità; Conclusioni: vita biologica e vita psicosociale come immersioni; Riferimenti bibliografici)
Gli autori.