Purgatorio

Purgatorio

Dante Alighieri

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Traduttore: Allen Mandelbaum
Formato: EPUB con DRM
Testo in en
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 22,53 MB
  • EAN: 9780553900552
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 5,92

Punti Premium: 6

Venduto e spedito da IBS

EBOOK INGLESE
Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

"The enjoyment of The Divine Comedy is a continuous process," observed T.S. Eliot.  "It is not necessary to understand the meaning first to enjoy the poetry...our enjoyment of the poetry makes us want to understand the meaning."  
Arguably the greatest single poem ever written, The Divine Comedy presents Dante Alighieri's all-encompassing vision of the three realms of Christian afterlife.  In the Purgatorio, Dante struggles up the terraces of Mount Purgatory, still guided by Virgil, in continuation of his difficult ascent to purity.

"The clean force of the original comes through with astonishing success," said poet and translator Dudley Fitts in praise of John Ciardi's rendition of the Purgatorio.  "Dante cannot speak in English, perhaps; but Ciardi has given us the next best thing--a credible, passionate persona of the poet, stripped of the customary guards of rhetoric and false decoration, strong and noble in utterance."

  • Dante Alighieri Cover

    Figlio di Alighiero II degli Alighieri e di Bella, Dante appartiene a una famiglia della piccola nobiltà guelfa fiorentina, di scarse risorse economiche. Ma questo non gli impedisce di frequentare la vita elegante della città e di dedicarsi agli studi. Prima dei 18 anni è infatti già istruito in grammatica, logica e retorica, e compone versi in volgare.La giovinezza di Dante è piena di una vita ricca di esperienze che lo rendono parte attiva della nobile società fiorentina del suo tempo.Tuttavia è soprattutto l'esperienza dell'inappagato sentimento amoroso verso Beatrice che lascia la traccia più profonda per la formazione della sua personalità di poeta. Il loro primo incontro risale al 1274 e da allora inizia a scrivere di questo... Approfondisci
| Vedi di più >
Note legali