Categorie
Editore: Alcheringa
Anno edizione: 2014
Pagine: 366 p., Brossura
  • EAN: 9788898621156
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 10,71

€ 12,60

Risparmi € 1,89 (15%)

Venduto e spedito da IBS

11 punti Premium

Disponibile in 2 gg lavorativi

Quantità:
Aggiungi al carrello

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Francesco Ambrosio

    18/01/2016 22.27.01

    Un'altra piacevole immersione nel magico Antico Egitto, Pyramisia come il primo libro della saga mantiene sempre alta l'attenzione del lettore fino all'ultima pagina. Un Apocalisse che scende e la Sfinge, non per sua volontà è costretta a restare a casa. A partire per un nuovo entusiasmante viaggio saranno gli altri personaggi. Quello che mi ha colpito di più rispetto al già risaputo stile molto poetico dell'autore, è l'approfondimento di personaggi come le Delicate. Infatti a dispetto dei protagonisti sembrano avere in questo romanzo un ruolo molto più rilevante anche ai fini della trama stessa. Quindi abilmente con la sua penna magica l'autore si sofferma molto sul rapporto dei personaggi che si uniscono come se fossero fratelli per affrontare tutte le insidie sul loro cammino. Tanta umanità bella e profonda in tutta la sua semplicità. Il libro è eccezionale e dico, magari ci fossero più fantasy così e non quelli soliti e ripetitivi di orchi elfi ecc. Quello che per me conta in un vero fantasy è la magia, non quella degli incantesimi ma quella trasmessa dalle parole. E in questo romanzo come nel primo c'è tutta da lasciarsi trasportare fino alla fine. Grazie Dean, ora attendo Aeterna :)

  • User Icon

    Denise

    22/05/2015 11.09.14

    Ho letto questo libro subito dopo Aegyptiaca e le mie aspettative non sono state affatto deluse: magnifico e sensazionale quanto il primo (anche se forse questo ha qualcosina in meno). Mi è mancata un po' la Sfinge qui, che pur essendo passa più in secondo piano rispetto ad altri personaggi. La fine troncata con questo semi cliffhanger mi ha lasciata spiazzata, ma con l'ansia di avere il prossimo libro (in uscita quest'anno). Che dire, lo consiglio vivamente come il primo!

  • User Icon

    Sara

    21/10/2014 13.15.56

    Bellissimo! Ancora più del primo "Aegyptiaca"!! Mi ha catturata per 3 notti e non potevo più lasciarlo... scene descritte benissimo e piene di pathos che vi faranno emozionare... Leggetelo!

  • User Icon

    Emma

    08/10/2014 22.45.48

    Dopo aver letto Aegeptiaca ho atteso con trepidazione il secondo volume della saga Pyramisia, avendo apprezzato il primo volume mi ero ripromessa di leggere il secondo con calma per assaporarne ogni dettaglio, ma fin dalle prime pagine ho dovuto desistere dai miei buoni propositi. Pyramisia mi ha immediatamente coinvolto con il suo mix di sentimenti, avventura ed epiche battaglie e posare il libro è stato quasi impossibile fino all'ultima pagina, i personaggi già conosciuti hanno acquisito un maggiore spessore ed ad essi se ne sono aggiunti altri altrettanto interessanti (p.e. Lo, Nubilaae), sono stata letteralmente affascinata dalle Delicate, le ambientazioni sono sempre fantastiche, le battaglie cruente e coinvolgenti il tutto ricco di dettagli, ma lasciando sempre ampio spazio di applicazione alla fantasia del lettore. Con questa lettura ho fatto un viaggio fantastico ricco di emozioni, ho creduto di comprendere lo svolgersi degli eventi per poi scoprire che non era così, ma mai e dico mai mi sono annoiata, ed ora attendo con ansia il prossimo episodio.

  • User Icon

    Il Maestro

    05/08/2014 11.31.05

    Ciao, ho letto Pyramisia, secondo volume della trilogia Aegyptiaca, con una voracità che ha raggiunto il parossismo. Lo stile dell'autore, sempre avvincente e "cinematografico", risulta maturato rispetto al primo capitolo della saga. I personaggi sono ben caratterizzati, anche quelli secondari (leggi Nubilaae e Lo). L'intreccio della trama è ben strutturato ed i colpi di scena non sono mai banali. La scelta dell'autore di attuare un processo di "umanizzazione" per il personaggio della dea Sfinge, fa perdere di spessore al personaggio, ma questo è questione di gusti. Buon libro, attendo trepidante il seguito. P.S.: In copertina dovrebbero inserire l'avvertenza: "Crea forte dipendenza"

  • User Icon

    Dark80

    04/08/2014 13.52.26

    Se il primo libro della saga aveva mi sorpreso, giudicandolo tra i migliori epic fantasy pubblicati lo scorso anno, Pyramisia risulta persino più piacevole. I punti di forza sono gli stessi: personaggi molto ben profilati ai quali ci si affeziona facilmente, giusto mix tra azione e sentimenti, costruzione della trama in modo da spingere a proseguire la lettura capitolo dopo capitolo. In questo secondo libro ho riscontrato inoltre una maggiore maturità e uno stile ancora più avvincente. Pochissimi libri mi hanno fatto desiderare di leggere il seguito come questo, anche perché sono ancora molti i misteri che il prossimo capitolo della saga dovrà svelare. Imperdibile per chi ama i libri di questo genere.

  • User Icon

    Enzo

    01/08/2014 21.30.36

    Libro superlativo, l'autore non si smentisce nel secondo volume di questa fantastica saga. Incolla il lettore al libro già dalle prime pagine; rimani con il fiato sospeso per ogni battaglia, per ogni perdita e per ogni "rinascita".. Aspetto con ansia il terzo volume, ripeto libro ECCEZIONALE!!!

  • User Icon

    Carla

    22/07/2014 16.29.46

    Letto in meno di un giorno Pyramisia non ha deluso le aspettative , tutti gli ingredienti persenti in Aegyptiaca sono rimasti anche in questo capitolo, le emozioni invece sono aumentate, cosa che non credevo possibile , ho amato tutti i personaggi e adorato il povero piccolo Babu, unica pecca è troppo corto è finito prestissimo!!!Non vedo l'ora che esca il nuovo capitolo per immergermi nuovamente nell'avventura della Sfinge , Gavri'el , Tary & Co.

  • User Icon

    Wilby

    14/07/2014 14.26.37

    Il primo libro della saga era stato probabilmente uno dei più coinvolgenti che avevo letto l'anno scorso, quindi aspettavo il seguito con trepidazione ma anche con un po' di timore: le attese erano elevatissime ma Pyramisia le ha rispettate tutte! Ci sono tutti gli ingredienti che mi erano piaciuti in Aegyptiaca: il fascino delle antiche civiltà, ambientazioni fantastiche, amori e sentimenti assoluti (davvero bellissima la storia di amicizia e sacrificio tra due personaggi), azione, battaglie epiche di stile cinematografico. Ancora una volta le varie trame si intrecciano fino rendere la lettura della seconda metà davvero mozzafiato e come in Aegyptiaca i sorrisi si sono alternati a qualche lacrimuccia. Non posso che essere d'accordo con tutte le recensioni che ho trovato in rete: questa saga merita di essere letta! Spero però che il terzo libro non mi faccia aspettare molto, non credo di poter resistere un anno!

Vedi tutte le 9 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione