Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Shopper rossa
Quando tutto sembra immobile. Copia autografata - Roberto Emanuelli - copertina
Quando tutto sembra immobile. Copia autografata - Roberto Emanuelli - copertina
Dati e Statistiche
Wishlist Salvato in 8 liste dei desideri
Quando tutto sembra immobile. Copia autografata
Attualmente non disponibile
18,90 €
-5% 19,90 €
18,90 € 19,90 € -5%
Attualmente non disp.
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
18,90 € Spedizione gratuita
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
18,90 € Spedizione gratuita
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
Quando tutto sembra immobile. Copia autografata - Roberto Emanuelli - copertina

Descrizione


Roma, 2022. Erba appena calpestata, pini mossi dal vento e sale. È di questo che profuma il quartiere in cui Daniele è cresciuto. Un quartiere di periferia, dove tutti si conoscono e si aiutano, ma dove basta un attimo per prendere la strada sbagliata. Ed è qui che, dopo tanti anni, Daniele ha deciso di tornare per cercare conforto: Margherita, l’unica donna che ha mai amato, se n’è andata. Lui è distrutto ma non riesce ad ammetterlo. Con nessuno, nemmeno con gli amici che pure sono sempre al suo fianco. Daniele è fatto così: ha un universo di emozioni nascosto in fondo al cuore, ma non è capace di esprimerlo. La vita è stata dura con lui e gli ha insegnato che, per non soffrire, i sentimenti vanno celati, soffocati. È come se fosse paralizzato, in trappola, mentre una guerra silenziosa lo agita nel profondo. Una guerra che non può vincere. Contro se stesso, contro Margherita, contro il suo passato. Ma è proprio la lotta con il passato che lo porta a intraprendere un lungo e doloroso viaggio. Ciò che scoprirà alla fine del cammino, però, è che la felicità è sempre stata a un passo da lui. Perché, a volte, bisogna restare immobili per andare avanti.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2022
21 ottobre 2022
263 p., Brossura
2000000045665

Valutazioni e recensioni

3,33/5
Recensioni: 3/5
(3)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(0)
3
(1)
2
(1)
1
(0)

Recensioni pubblicate senza verifica sull'acquisto del prodotto.

Vale
Recensioni: 2/5
Come acqua sui vetri

A mio modesto parere questa storia si dimentica non appena giunta al termine. Insomma, uno di quei libri che presterei volentieri anche senza la certezza che venga restituito.

Leggi di più Leggi di meno
ARIANNA
Recensioni: 3/5
Un po' banale

Mi dispiace tanto...ma onestamente il finale è stato super banale... Aspettavo sempre quel momento....ma non è mai arrivato...

Leggi di più Leggi di meno
 Betta72
Recensioni: 5/5
Un romanzo potente

Daniele dopo la fine della sua relazione con Margherita, l’unica donna che abbia mai amato,decide di ritrovare le sue radici facendo ritorno a Casetta Mattei, il quartiere periferico romano dove è nato e cresciuto. La voglia di ricominciare daccapo lo spinge a buttarsi a capofitto nel lavoro rilevando la pasticceria di Nino e anche a vivere un nuovo amore con Daya. Nonostante tutti i tentativi per uscire da quel tunnel in cui è finito e la sincera vicinanza dei suoi amici, Daniele viene sopraffatto da quel passato così doloroso che non ha mai smesso di tormentarlo, facendo riemergere tristi ricordi riconducibili alla sua infanzia. L'amarezza provata da piccolo nel sentirsi quasi invisibile agli occhi dei suoi genitori, l’aver dovuto accettare ad appena quattordici anni la prematura morte del padre, l’allontanamento di suo fratello e la sopraggiunta crisi con inevitabile rottura con la donna che ama, hanno provocato in lui una serie di disturbi come: attacchi d’ansia e sbalzi d’umore, manie e paranoie di ogni tipo, la costante paura dell’abbandono e una dipendenza da tranquillanti che lo hanno sempre di più fatto chiudere nel suo guscio. Solo dopo aver scavato a fondo nella sua anima,l’uomo trova finalmente la risposta che cercava da tanto tempo. "Quando tutto sembra immobile" è un romanzo che trasuda emozioni di tutti i tipi, aspetti come il realismo, l’introspezione, l'autenticità sono raccontati dall’autore con una tale delicatezza da meritare un plauso reso ancora più verosimile dalla narrazione in prima persona e da un linguaggio misurato e diretto impreziosito da alcune citazioni musicali. Un viaggio che il lettore compie con il protagonista partendo dal voler uscire dall’immobilismo, al voler allontanarsi dalla tossicità del suo vissuto per poi arrivare al raggiungimento finale della felicità. Oltre che essermi piaciuto, questo libro l’ho trovato molto utile per capire di più me stessa e sono certa che chi lo leggerà si farà un bel regalo.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

3,33/5
Recensioni: 3/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(0)
3
(1)
2
(1)
1
(0)

Recensioni pubblicate senza verifica sull'acquisto del prodotto.

Conosci l'autore

Roberto Emanuelli

1978, Roma

Roberto Emanuelli, romano, ha iniziato a scrivere sul web curando un blog, per poi approdare alla pubblicazione con Rizzoli. Ha esordito con Davanti agli occhi (2016), un piccolo caso editoriale intorno al quale è nata un’appassionata comunità di lettori sui social. Ogni giorno le sue parole sono condivise da migliaia di follower. Nel 2017 esce sempre per Rizzoli E allora baciami, nel 2018 Buonanotte a te. Altre sue pubblicazioni: Tu, ma per sempre (DeA Planeta, 2019), Adesso lo sai (Sperling & Kupfer, 2020), Volevo dirti delle stelle (Sperling & Kupfer, 2021), Tutta la verità, nient'altro che una bugia (Sperling & Kupfer, 2023) e Ora amati (Feltrinelli, 2024).Fonte immagine: Feltrinelli

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore