Quartetti per Archi Completi

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Compositore: Ludwig van Beethoven
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 10
Etichetta: MDG
Data di pubblicazione: 10 novembre 2016
  • EAN: 0760623198323

€ 60,50

Punti Premium: 61

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
CD
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Ludwig van Beethoven (1770-1827): Quartetto n. 1 in fa maggiore per archi op. 18 n. 1; Quartetto n. 2 in sol maggiore per archi op. 18 n. 2; Quartetto n. 3 in re maggiore per archi op. 18 n. 3; Quartetto n. 4 in do minore per archi op. 18 n. 4; Quartetto n. 5 in la maggiore o per archi p. 18 n. 5; Quartetto n. 6 in si bemolle maggiore per archi op. 18 n. 6; Quartetto in fa maggiore per archi op. 14 n. 1 (trascrizione della Sonata in mi maggiore per pianoforte op. 14 n. 1); Quartetto n. 7 in fa maggiore per archi op. 59 n. 1; Quartetto n. 8 in mi minore per archi op. 59 n. 2; Quartetto n. 9 in do maggiore per archi op. 59 n. 3; Quartetto n. 10 in mi bemolle maggiore per archi op. 74; Quartetto n. 11 in fa minore per archi op. 95 “Serioso”; Quartetto n. 12 in mi bemolle maggiore per archi op. 127; Quartetto n. 13 in si bemolle maggiore per archi op. 130; Quartetto n. 14 in do diesis minore per archi op. 131; Quartetto n. 15 in la minore per archi op. 132; Grande Fuga in si bemolle maggiore per archi op. 133; Quartetto n. 16 in fa maggiore per archi op. 135 ; Quintetto in mi bemolle maggiore per due violini, due viole e due violoncelli op. 4; Quintetto in do maggiore per due violini, due viole e violoncello op. 29.
La MDG riunisce molto opportunamente in un cofanetto di dieci CD offerto a un prezzo particolarmente conveniente la splendida integrale dei quartetti per archi di Ludwig van Beethoven realizzata dal Leipziger Streichquartett. «Opere di eterea bellezza. Queste interpretazioni intense, assolutamente ineccepibili sotto il profilo tecnico e registrate in maniera semplicemente perfetta meritano di essere prese in seria considerazione. Queste letture sprigionano una meravigliosa magia. Davvero bravi, i membri del Leipziger Streichquartett!» (Fanfare) «Un’eccellente qualità sonora, un’esecuzione intensa e misurata e tempi scelti in maniera molto espressiva» «I componenti dei Leipziger Streichquartett sfoggiano un’interpretazione di altissimo livello, ridando corpo all’ambiziosa scrittura di Beethoven […] Sia la qualità sonora sia il bilanciamento sono assolutamente impeccabili» (Gramophone) «I componenti del Leipziger Streichquartett formano un ensemble di straordinario livello, potendo contare non solo su un incomparabile nitore sonoro e su un’intonazione impeccabile […] ma anche su una meravigliosa musicalità, che si dipana senza la minima traccia di ostentazione […] Grazie a queste straordinarie doti, l’interpretazione si colloca su livelli altissimi» (International Record Review).
  • Ludwig van Beethoven Cover

    Compositore tedesco. La formazione musicale e culturale. Dei suoi antenati, contadini fiamminghi, si hanno notizie che risalgono al sec. xvi; il nonno Ludwig, forse il primo musicista della famiglia, aveva lasciato nel 1731 la terra d'origine per stabilirsi a Bonn come strumentista della cappella arcivescovile; anche il figlio di lui, Johann (il padre di B.), fu stipendiato come tenore nella stessa cappella. Le ristrettezze economiche e i disordini psicologici di Johann, che finì alcoolizzato nel 1792, segnarono l'infanzia di B. Dopo un tentativo del padre di lanciarlo come ragazzo prodigio (tentativo che fallì), egli iniziò la sua vera e propria educazione musicale sotto la guida di C.G. Neefe, un seguace dello stile «sentimentale» di Ph.E. Bach, che gli aprì... Approfondisci
| Vedi di più >
Note legali