Categorie

Jonathan Coe

Traduttore: M. G. Castagnone
Editore: Feltrinelli
Anno edizione: 2010
Formato: Tascabile
Pagine: 206 p. , Brossura
  • EAN: 9788807721540

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Francesca

    08/05/2014 17.06.03

    Un Coe diverso e frettoloso rispetto al solito, quasi inedito. Un giallo coinvolgente ma abbastanza sbiadito e un finale poco soddisfacente. Ma se come me, state imparando ad apprezzare l'autore per altri suoi lavori, questo non può mancare sulla vostra libreria, soprattutto se siete appassionati di musica e volete cimentarvi negli spartiti che trovate all'interno.

  • User Icon

    Raffaele

    25/03/2011 21.18.09

    Un racconto di giovani per un pubblico di giovani, quando il talento dell'Autore doveva ancora manifestarsi.

  • User Icon

    mariaci

    09/01/2011 21.59.05

    Un libricino normale, una storia altrettanto normale e per niente speciale, anche se ci si aspetta di più. La narrazione in prima persona è la mia preferita, l'ambientazione "moderna" e "giovanile" mi ha fatto presupporre che il libro fosse bello, ma mi sono ricreduto.In alcuni momenti la troppa descrittività tecnica su un argomento che il lettore magari non conosce (in questo caso la musica) rende noiosa la lettura. La storia poi è quasi assurda.

  • User Icon

    alex

    21/10/2010 22.52.20

    Il personaggio è sicuramente simpatico e il libbro scorre via benissimo. Certo la trama in se del giallo non è granchè...

  • User Icon

    Marco

    07/07/2010 21.43.08

    Uno dei primi romanzi di Coe. Si intravedono le doti che gli permetteranno di realizzare "la famiglia Winshaw", "la casa del sonno" e "la banda de brocchi". Sicuramente un romanzo minore però godibile, ironico e divertente. Chi ama Coe lo deve leggere. Per chi non conoscesse l'autore invece meglio provare prima uno dei sui altri romanzi.

  • User Icon

    andra falcione

    21/04/2010 15.30.30

    sono un estimatore di Coe, ho apprezzato la Casa del sonno e la famiglia winshaw e ne ho ritrovato le caratteristiche in questo romanzo antecedente. ovviamente è molto "acerbo" e leggero, ma nel complesso gradevole e "cattivo" verso i suoi personaggi in pieno stile Coe. Da leggere

Vedi tutte le 6 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione