€ 9,99

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

Altri venditori

Mostra tutti (4 offerte da 9,99 €)

Descrizione
Ipotesi di ricostruzione della versione originale del film di Pier Paolo Pasolini. Nel 1963 i Cinegiornali Mondo Libero di Gastone Ferranti e i materiali reperiti in Cecoslovacchia, in Unione Sovietica e in Inghilterra costituiscono, nelle mani di Pier Paolo Pasolini, la base per dare vita a La rabbia, un'analisi lirica e polemica dei fenomeni e conflitti socio-politici del mondo moderno, dalla Guerra Fredda al Miracolo economico. Mentre Pasolini è in moviola per completare la pellicola, il produttore decide di trasformarla in un'opera a quattro mani, affidandone una parte a Giovannino Guareschi, secondo lo schema giornalistico del ''visto da destra, visto da sinistra''. Pasolini reagisce con irritazione, ma alla fine accetta e rinuncia alla prima parte del suo film per lasciare spazio all'episodio di Guareschi. Nel 2008 emerge la volontà di ''risarcire'' Pier Paolo Pasolini, tentando di restituire a La Rabbia, i connotati del progetto originale.

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    chiara santina

    19/09/2018 08:14:35

    "Perchè la nostra vita è dominata dalla scontentezza, dall’angoscia, dalla paura della guerra, dalla guerra? Per rispondere a questo interrogativo ho scritto questo film, senza filo cronologico, forse neanche logico... Ma soltanto le mie ragioni politiche e il mio sentimento poetico". Dalla guerra in Corea ai vertici dei "grandi", dalla nascita dell'Europa neoliberista al dominio dei media... Pasolini anticipa i temi del presente con una critica tagliente e serrata, smascherando il violento trionfo del capitalismo. Un film da proporre e riproporre ai più giovani, come documento storico e come base di riflessione sull'età contemporanea e l'apertura all'immaginazione di un futuro diverso.

Scrivi una recensione
  • Film in bianco e nero
  • Produzione: Raro Video, 2013
  • Distribuzione: CG Entertainment
  • Durata: 83 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 1.0 - mono)
  • Lingua sottotitoli: Inglese
  • Formato Schermo: 4:3
  • Area2
  • Contenuti: interviste: Interviste di Giuseppe Bertolucci, Vincenzo Cerami, Carlo Di Carlo, Mario Dondero, Luigi Ficacci, Valerio Magrelli
  • Allegati: booklet