La ragazza di Brooklyn - Guillaume Musso - copertina

La ragazza di Brooklyn

Guillaume Musso

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: Sergio Arecco
Editore: La nave di Teseo
Collana: Oceani
Anno edizione: 2016
In commercio dal: 1 settembre 2016
Pagine: 435 p., Brossura
  • EAN: 9788893440318
Salvato in 64 liste dei desideri

€ 18,52

€ 19,50
(-5%)

Punti Premium: 19

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA

La ragazza di Brooklyn

Guillaume Musso

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


La ragazza di Brooklyn

Guillaume Musso

€ 19,50

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

La ragazza di Brooklyn

Guillaume Musso

€ 19,50

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

€ 10,53

€ 19,50

Punti Premium: 11

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

Garanzia Libraccio
Quantità:
LIBRO USATO

Altri venditori

Mostra tutti (4 offerte da 19,50 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Raphael - un giovane scrittore di successo, ora in crisi creativa, e ragazzo padre - da sei mesi ha una relazione con Anna. Anna è bella, dolce, intelligente, eppure nasconde qualcosa. Durante un weekend d'amore in Costa Azzurra, a sole tre settimane dal loro matrimonio, Raphael non riesce a trattenersi e, con insistenza, chiede ad Anna dettagli sul suo passato. Anna, esasperata, mostra a Raphael un'immagine dalla galleria fotografica del suo tablet, urlando: "Vedi questo? L'ho fatto io." Raphael inorridisce alla vista di quella immagine e fugge via. Un gesto di cui subito si pente. Ma al suo ritorno, Anna non è più lì. Raphael la cerca sul cellulare, che risulta spento. Torna a Parigi, dove spera di ritrovarla, ma Anna non è a Parigi. Raphael la ama, è pronto a perdonarle tutto. Ma deve ritrovarla. Chiede aiuto a un suo amico, ex poliziotto, Marc Caradec. Insieme perquisiscono la casa di Anna, ma il buio diventa ancora più profondo, e il mistero sempre più denso: nell'appartamento trovano 400.000 euro in contanti e due carte di identità false. Dunque Anna, forse, non è Anna; e le reticenze di Anna sulla propria vita non erano senza motivi; e quell'immagine, spaventosa, rimane, per Raphael, una delle poche tracce da seguire, per scoprire la verità sulla persona che ama.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

3,57
di 5
Totale 30
5
7
4
11
3
6
2
4
1
2
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Franco

    25/08/2020 09:34:22

    Il passaggio al genere triller dello scrittore in questo libro non mi è parso convincente. Le caratterizzazione dei protagonisti non danno una personalità accettabile nella storia. Non ho provato il pathos che un triller richiederebbe. La trama che potrebbe essere accettabile è troppo spesso interrotta da descrizioni inutili e superficiali. Libro non al livello del grande Musso di cui ho letto quasi tutti i libri.

  • User Icon

    Franco

    21/08/2020 16:26:42

    Pessimo libro non all'altezza dei precedenti libri di Musso. Il passaggio dello scrittore al genere triller di questo libro mi lascia perplesso. Ho trovato la lettura senza pathos, con trama troppo frammentata e non sempre coerente. troppe citazioni storiche del periodo e troppe descrizioni di locali e menù, che interrompono a sproposito la trama narrativa. Le caratterizzazioni del protagonista Raphael e dell'amico Marc Caradec sono poco convincenti. Dispersive le troppe storie di altri personaggi secondari. Personalmente mi spiace criticare così un autore di cui ho letto tutti i libri, ma non ho trovato quella vecchia scrittura e lo stile trascinante che ti portava a divorare la trama e ti coinvolgeva. Manca quello stile di narrazione dei suoi libri definiti "rosa" che io definirei fantasiosi, surreali ma positivi. Proverò a leggere il successivo "Un Appartamento a Parigi". Spero un miglioramento.

  • User Icon

    Marcolrs

    06/01/2020 09:59:37

    Forse questo romanzo non è al top delle mie preferenze tra quelli scritti dallo scrittore, ma cmq la lettura risulta interessante e come al solito la sottile linea tra la realtà e l'immaginazione è magistralmente sviluppata in perfetto stile Musso.

  • User Icon

    Barbara

    19/08/2019 09:17:50

    Questo libro di Musso mi è piaciuto di più che "Central Park": è scorrevole, pieno di intrighi tra la Francia e l'America e un finale a sorpresa che però un pò forzato.

  • User Icon

    Monica

    19/05/2019 19:52:23

    Musso, una ne pensa e 100 ne fa. I suoi romanzi sono sempre in bilico fra il possibile e l'impossibile. C'è sempre qualcosa che sfugge, ma che si rivela verso il finale. E' così anche in questo romanzo, un'indagine privata fra il passato nascosto e la vita ricostruita con fatica di questa "Ragazza di Brooklyn" protagonista assente del romanzo. Avvincente, si legge velocemente, fra colpi di scena continui che conducono il lettore,passo dopo passo, verso il finale inatteso.

  • User Icon

    Biancalucia

    08/02/2019 15:29:29

    Che dire, a me Musso piace, con le sue storie dove c'è sempre qualcosa che sfugge e che si rivela solo alla fine, consigliato!

  • User Icon

    Sharon

    11/01/2019 16:51:14

    Un libro a dir poco soddisfacente, ma del resto ogni libro di Mussò ti lascia sempre senza fiato. Mi ha fatto veramente commuovere il capitolo finale. La scrittura di Mussò è sempre unica nel suo genere

  • User Icon

    teresa

    04/12/2018 18:35:14

    Un’indagine privata a più strati che unisce tante vite e tante sofferenze, una catena di fatti, con ramificazioni inaspettate. Ci sono capitoli raccontati in prima persona, sia da protagonisti principali che dai personaggi secondari intensi per il dolore che descrivono. Una storia dal ritmo avvincente, un piacevole poliziesco.

  • User Icon

    Eleonora

    19/09/2018 08:04:58

    Un libro davvero avvincente e allo stesso tempo scorrevole. Questa è uno dei miei scrittori preferiti perchè non si perde in chiacchiere e non fa risultare pesante un racconto. Aggiungendo anche quel pizzico di ironia che ti fa amare subito i personaggi

  • User Icon

    Fabiana

    17/07/2018 15:54:22

    *3,5 stelline È evidente il fatto che la storia sia studiata nei minimi particolari. Il racconto è lineare, logico e non cade in contraddizione. Mi dispiace solo del fatto che non mi abbia incuriosita come avrebbe dovuto, non ho provato grande suspance, malgrado la vicenda sia molto intricata e i tasselli del puzzle si ricompongono solo alla fine, non prima. Malgrado non mi abbia entusiasmata, la lettura è stata piacevole e fluida.

  • User Icon

    Marcello

    19/05/2018 17:01:43

    Ho terminato di leggerlo poco fa'. Anche questa volta Guillaume Musso non m ha deluso. Mi ha tenuto incollato fino all'ultima pagina. molto bello il finale. spero di poter leggere presto il successivo. consigliato a tutti. Ne vale la pena.

  • User Icon

    eLiSa

    10/04/2018 20:33:01

    Anche se non in linea con alcuni dei precedenti libri in quanto manca l'aspetto "mistico", vale la pena di essere letto. E' di particolare lunghezza, ma la curiosità di sapere come si uniranno i vari filoni della trama fa rimanere incollati alle pagine. Merito anche del fatto che il "segreto" nascosto non si discosta poi molto da fatti che potrebbero benissimo essere reali.

  • User Icon

    Manu58

    18/02/2018 12:11:58

    Sempre sentito nominare, ma letto mai nulla. Adesso che ho rotto il ghiaccio, sono già passata al secondo. Buona trama, letto con piacere e consiglio vivamente.

  • User Icon

    Francesca

    29/01/2018 21:49:10

    La verità è come il sole. Fa veder tutto, ma non si lascia guardare. Victor Hugo Poche parole per racchiudere un gran libro. Pieno di movimento, sosponce, scene inaspettate e un travolgimento nella storia pazzesco. Ho conosciuto un nuovo scrittore di cui sicuro mi appassionerò!!

  • User Icon

    Elisa

    28/11/2017 09:11:55

    Jo l'ho trovato bellissimo. Non ho ancora letto altri libri suoi ma rimedierò. 400 pp lette in 4 giorni. Il colpo di scena finale poi è stata la ciliegina sulla torta. Assolutamente imprevedibile.

  • User Icon

    Ale

    30/10/2017 13:50:50

    Ho letto tutti i libri di Musso ed ero molto curiosa di leggere anche questo ma purtroppo rispetto agli altri l'ho trovato molto deludente. A parte alcuni errori di distrazione della trama, sembra un libro stato scritto per forza.. troppi personaggi anche inutili, come per esempio proprio il figlio Theo che non ha una parte ben definita nella trama. Peccato..

  • User Icon

    Raffaello De Masi

    25/07/2017 09:24:33

    Mediocre. Di per sé già ritengo presuntuoso scrivere in prima persona Personalmente mi irrita molto. La trama è poco credibile, inutilmente complicata, i personaggi sono fin troppo artefatti e a luoghi il protagonista risulta sgradevole. Libro che appare (e probabilmente è) messo insieme per vendere qualche copia

  • User Icon

    Lara

    09/07/2017 21:22:15

    Li ho letti tutti i suoi libri ma questo non mi è proprio piaciuto . Non lo trovò all ' altezza dei precedenti . Per me è stato deludente .

  • User Icon

    Kiara88

    30/04/2017 20:11:17

    Lettura a mio avviso soddisfacente! Esattamente come un vero thriller dev'essere: scorrevole, avvincente e per nulla scontato. La curiosità di sapere come andava a finire mi ha portato a divorare le ultime 100 pagine in pochissimo tempo! Anche se un po' meno emozionante di altri libri dello stesso autore. Forse perché stavolta si è un po' meno soffermato sugli stati d'animo dei protagonisti dando maggior spazio agli avvenimenti. Personalmente mi sento di essere entrata poco in empatia con i personaggi e non sono riuscita a immedesimarmi nel testo. E' per questo che non do il massimo dei voti. Comunque un'ottima lettura!

  • User Icon

    Flavio Lietti

    19/04/2017 07:11:18

    Sono circa due anni che non scrivo recensioni. In tutto questo tempo ho letto tantissimi libri e l'ultimo è stato "La ragazza di Brooklin di Musso. Devo dire che mi ha molto deluso, lunghe descrizioni a mio parere inutili e mancanza di quel pathos che un thriller deve dare al lettore. Scarso

Vedi tutte le 30 recensioni cliente


Dopo Central Park il nuovo thriller dell'autore più venduto in Francia.

"Sono io che l'ho fatto," hai detto.
Sbalordito, ho scrutato lo schermo stringendo gli occhi fino a sentirmi stomacato e costretto a distogliere lo sguardo, mentre un brivido mi scuoteva il corpo. Mi tremavano le mani, il sangue mi pulsava nelle tempie. Ero pronto a tutto. Credevo di aver previsto tutto. Ma non avevo mai pensato a quello. “


A tre settimane dal matrimonio Raphaël Barthélémy è attanagliato dai dubbi. La futura moglie, Anna Becker, è particolarmente riservata, soprattutto riguardo al suo passato. Raphaël è convinto che lei gli stia nascondendo qualcosa, e insiste fino ad ottenere una risposta. Lei gli mostra una fotografia e accompagna il gesto con un laconico "Sono io che l'ho fatto".

Il nuovo romanzo di Musso inizia così, senza alcun preambolo, con la storia che parte dalle domande che la fotografia scatena: in che modo Anna è coinvolta? Di chi sono i tre corpi carbonizzati della foto? Dopo la dichiarazione, la ragazza sparisce e Raphaël, con l'aiuto dell'amico ed ex poliziotto Marc Caradec, è costretto ad andare oltre la facciata ben costruita di lei.
Scavando nel suo passato, scopre che Anna è in realtà Claire Carlyle, ragazza americana creduta morta che, anni prima, era stata rapita in Francia da un pedofilo. Dopo aver segregato, torturato e violentato Claire e altre tre vittime per anni, il carceriere si era poi dato fuoco, uccidendo anche le ragazze. Evidentemente, Claire era riuscita a scappare. Ma perché non aveva dato l'allarme? Perché non era tornata dalla famiglia? Perché aveva preferito fuggire e inventarsi una nuova identità?
Da chi sta ancora scappando?
Più cercherà di dare risposte a queste domande, più Raphaël se ne porrà di nuove, ritrovandosi invischiato in un'ingarbugliata vicenda dai risvolti inquietanti e imprevedibili.

In una tensione crescente Musso offre al lettore una storia raccontata da diversi punti di vista e non si permette nessun elemento inutile. Tutto alla fine si incastra alla perfezione. Ogni descrizione, ogni dialogo, ogni elemento della storia è importante per risolvere il giallo. L'autore tratta non solo di violenze e omicidi, ma anche del delicato rapporto genitori-figli, e sotto il noir cela un messaggio potente: il male scatena altro male e nessuna scelta è priva di conseguenze.

  • Guillaume Musso Cover

    Romanziere francese. Figlio di una bibliotecaria da cui ha ereditato l’amore per i libri, scrive di notte, nei fine settimana oppure in treno, mentre si reca a Parigi dalla compagna. Il suo romanzo d’esordio L’uomo che credeva di non avere più tempo (Sonzogno, 2005) è un bestseller internazionale, e altrettanto successo ha avuto La donna che non poteva essere qui (Sonzogno, 2006). Ha pubblicato diversi altri romanzi, dei quali si citano: Chi ama torna sempre indietro (Sonzogno, 2007), Quando si ama non scende mai la notte (Rizzoli, 2008), La ragazza di carta (Sperling & Kupfer, 2011), Il richiamo dell'angelo (Sperling & Kupfer, 2012), Sette anni senza di te (Sperling & Kupfer, 2013), Aspettando domani (Sperling & Kupfer, 2014), Central Park (Bompiani,... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali