La ragazza di fuoco. Hunger games

Suzanne Collins

Editore: Mondadori
Anno edizione: 2013
Formato: Tascabile
In commercio dal: 14 maggio 2013
Pagine: 376 p., Brossura
  • EAN: 9788804632221

Età di lettura: Young Adult

pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione
Non puoi rifiutarti di partecipare agli Hunger Games. Una volta scelto, il tuo destino è scritto. Dovrai lottare fino all'ultimo, persino uccidere per farcela. Katniss ha vinto. Ma è davvero salva? Dopo la settantaquattresima edizione degli Hunger Games, l'implacabile reality show che si svolge a Panem ogni anno, lei e Peeta sono, miracolosamente, ancora vivi. Katniss dovrebbe sentirsi sollevata, perfino felice. Dopotutto, è riuscita a tornare dalla sua famiglia e dall'amico di sempre, Gale. Invece nulla va come Katniss vorrebbe. Gale è freddo e la tiene a distanza. Peeta le volta le spalle. E in giro si mormora di una rivolta contro Capitol City, che Katniss e Peeta potrebbero avere contribuito a fomentare. La ragazza di fuoco è sconvolta: ha acceso una sommossa. Ora ha paura di non riuscire a spegnerla. E forse non vuole neppure farlo. Mentre si avvicina il momento in cui lei e Peeta dovranno passare da un distretto all'altro per il crudele Tour della Vittoria, la posta in gioco si fa sempre più alta. Se non riusciranno a dimostrare di essere perdutamente innamorati l'uno dell'altra, Katniss e Peeta rischiano di pagare con la vita...

€ 11,05

€ 13,00

Risparmi € 1,95 (15%)

Venduto e spedito da IBS

11 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

€ 7,02

€ 13,00

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    manu

    04/10/2017 09:48:10

    Trama avvincente e mai banale, la prima metà del libro a mio parere un pò troppo lenta e descrittiva ma è giusto così perché la seguente metà del libro è tutta azione e suspence. Quella degli Hunger Games è una storia molto intrigante, peccato solo sia già finita.

  • User Icon

    Franco

    05/09/2016 15:11:02

    Molto bello anche se non proprio all'altezza del primo. Bella l'idea da cui parte questo libro e ottima l'idea finale e i colpi di scena. Consigliato.

  • User Icon

    Alessandro

    18/01/2016 17:39:51

    Considero "La ragazza di fuoco" un sequel pienamente azzeccato. La Collins e' stata bravissima a inventare una nuova storia usando come base gli "Hunger Games" ma sconvolgendo completamente la trama per renderla diversa dalla percedente. Azione, intrighi, alleanze e un finale decisamente inaspettato. Decisamente un gran bel libro. ^_^

  • User Icon

    Marco

    13/07/2015 12:06:19

    Come il precedente spettacolare !!! Lo sconvolgersi degli eventi lascia sempre sul filo del rasoio il lettore !!!

  • User Icon

    Alessandra

    24/03/2015 14:55:03

    Secondo capitolo della saga Hunger Games, il libro approfondisce alcuni aspetti interessanti relativi a Panem, il Presidente Snow, i Distretti e le ipotetiche rivolte. Katniss, vincitrice insieme con Peeta degli ultimi Giochi, senza volerlo ha infiammato (e continua a farlo) gli animi degli abitanti dei Distretti, oppressi da Capitol City. La successiva edizione degli Hunger Games viene quindi studiata ad hoc per sedare le possibili rivolte, ma il risultato sarà del tutto inaspettato. Il libro è divisibile in due parti dal ritmo estremamente diverso: la prima che esplora le conseguenze della vittoria dei due ragazzi, le riflessioni di Katniss, sempre più confusa e travolta da eventi che non riesce a controllare, con interessanti approfondimenti sulla situazione di Panem e dei Distretti; la seconda che ripropone gli argomenti e lo stile incalzante del primo volume, con l'arena e la lotta per la sopravvivenza dei tributi gli uni contro gli altri - ma anche contro Capitol City. La conclusione lascia il lettore con il fiato sospeso: un mondo diverso, in evoluzione, con tanti interrogativi senza risposta. Continuare la lettura passando al terzo volume è d'obbligo!

  • User Icon

    angioletta

    18/01/2015 18:22:26

    Il secondo capitolo della saga non delude, ti tiene incollato alle pagine, e non vedi l'ora di arrivare alla fine... CONSIGLIATO!!

  • User Icon

    Elena

    31/12/2014 15:05:22

    Inizio un po' lento, in un crescendo che tiene incollati ancora fino all'ultima pagina. Ancora complimenti all'autrice per lo stile, veramente scorrevole, d'impatto al punto giusto. Riguardo ai personaggi, ho rivalutato Peeta, rispetto al primo libro. Ottimo il filo narrativo: impossibile non leggere il terzo capitolo.

  • User Icon

    Elena

    14/12/2014 19:43:50

    Molto bello anche questo secondo capitolo, anche se il primo rimane il migliore perché avvincente dalla prima all'ultima pagina. Qui invece, nonostante la storia ti tenga comunque incollato alle pagine, la prima parte non è particolarmente avventurosa e il finale un po' affrettato, però lascia la voglia di correre a leggere il terzo libro. Una bellissima trilogia, è un peccato non leggerla.

  • User Icon

    Keyf

    27/10/2014 14:40:51

    questo è stato il più tranquillo ma certamente non noioso. Qui incontriamo nuovi personaggi che farciranno un finale interessante e particolare, dichiarazioni da parte di Gale e Peeta, una nuova micidiale Arena, rivolte dei Distretti.... Difficile da spiegare senza rovinarvi la sorpresa. Sono sempre stata dell'idea che questi libri non siano fatti per ragazzini, dato che il concetto che sta dietro non è poi così semplice. Eppure molti non lo capiscono e lo vedono come l'ennesimo romanzetto... o peggio, lo trovano così spettacolare che peresi dall'entusiasmo non comprendono comunque quello che sta sotto. Tralasciando il predicozzo morale, che non è nel mio stile, vorrei chiedervi di fermarvi e riflettere su tutto quello che avete letto in questo libro. Sono rimasta stupita dalla Cattiveria del Presidente, sono rimasta colpita dall'unione di alcuni tributi (sopratutto nell'arena), sono rimansta stupefatta dalla profonda e testarda dolcezza di Peeta, sono rimasta colpita e inorridita dal carattere del cavolo di Katniss. Questo secondo libro è una rampa di lancio per il gran finale e la Collins ha fatto sicuramente un lavoro splendido. Dettagli che normalmente mi annoierebbero, sono passati velocemente nella mia testa e mi hanno permesso di visualizzare il mondo che lei ci racconta... Cosa succederà alla fine? Come finirà questo gioco spietato? Come finirà la rivolta dei vari distretti? Queste sono le domande che mi assillano e come una persona in astinenza, devo assolutamente leggere il seguito.

  • User Icon

    Silviez

    01/05/2014 12:50:08

    Dell'intera saga secondo me è il più bello. Qui c'è veramente tutto quello che ci deve essere in un libro del genere, sia in azione che in descrizione che in colpi di scena. I personaggi nuovi si fanno apprezzare in poco tempo e i protagonisti del capitolo precedente non fanno altro che farsi amare sempre più. A questo punto sei completamente nella vicenda e credo che difficilmente sia possibile desiderare di non finire la trilogia.

  • User Icon

    Anthony

    19/04/2014 12:29:52

    Stesso livello del primo. Molto belle le idee, ma trascritte non in maniera eccelsa.

  • User Icon

    Dario

    17/03/2014 08:38:53

    Letto in pochissimo tempo, coinvolgente fin dalle prime pagine. Devo ancora leggere il terzo, ma posso dire che rispetto al primo questo è decisamente migliore. Nel primo troviamo una Katniss acerba buttata nell'arena come un gatto in tangenziale, adesso Katniss è diversa, più padrona degli eventi e con un obiettivo ben preciso da raggiungere. Pur non essendoci grandi descrizioni circa le rivolte dei distretti, l'atmosfera di tensione e di rivoluzione si respira riga dopo riga. Bella l'idea dell'edizione della memoria, interessanti i nuovi personaggi... insomma merita davvero di essere letto. Niente a che vedere con la trasposizione cinematografica. Ho ordinato proprio ieri il terzo, non vedo l'ora di finire l'intera saga. L'unica pecca, secondo me è il voler mantenere a tutti i costi il triangolo amoroso lei, lui e l'altro... forse la cosa più banale dell'intero libro.

  • User Icon

    Sophie

    02/03/2014 10:07:50

    Non ci si poteva aspettare seguito migliore, devo dire che anche se è stato un po' lento mi è piaciuto... e poi ha un finale che ti lascia col fiato sospeso.

  • User Icon

    Alex

    21/02/2014 18:36:58

    Questo è stato il libro più bello dell'intera saga...l'ho letto in mezza giornata, non riuscivo assolutamente a staccarmi...dovevo sapere come andava a finire! Katniss è stata fenomenale in questo capitolo, e Peeta ovviamente è stato il ragazzo perfetto che tutte noi sogniamo...ho amato profondamente le scene tra i due, prima dell'arena e durante i giochi...altri personaggi che mi hanno piacevolmente sorpresa sono Finnick e Johanna, che in poche pagine riescono a catturare il lettore e a farlo affezionare ai due...ma la cosa che più ho amato è stata la parte dell'arena...spettacolare!!! mi sono realmente immedesimata nel personaggio di Katniss, e ho vissuto insieme a lei le sue avventure...non capita spesso, ma questo sequel merita davvero di essere letto

  • User Icon

    ROMANZIERE

    20/02/2014 20:16:04

    Magnifico anche questo, mettendo che l'ho letto in meno di 24 ore. Davvero fantastico.

  • User Icon

    gianluca dallari

    09/01/2014 19:24:47

    Decisamente il migliore della trilogia, con un netto miglioramento rispetto al primo; maggiore analisi psicologica e sviluppo dei personaggi e una storia che comincia a divenire davvero originale e ben strutturata.

  • User Icon

    Costanza

    03/12/2013 09:51:05

    Degno continuo di "Hunger Games"! Davvero molto bello: nonostante sia una sorta di replica del primo, la tensione non cala mai! Ci sono personaggi davvero fantastici e ben delineati...consigliato!

  • User Icon

    Lavi

    09/09/2013 01:43:05

    La trilogia degli Hunger Games si svolge in un futuro post-apocalittico. Nonostante il grande successo e gli imminenti film non è la solita saga da adolescenti dai periodi corti e poveri. E' un'intensa riflessione sulla guerra, sul potere costituito e dittatoriale, sull'amore! La consiglio a tutti, non è affatto una lettura scontata! Do il voto di 4 semplicemente perché riservo il 5 per i grandi, grandi libri.

  • User Icon

    Alessandro

    03/07/2013 18:32:36

    La lotta si sposta fuori dall arena di gioco e iniziano le rivolte dei vari distretti....libro scorrevole anche se privo d azione

  • User Icon

    Alessandro

    01/05/2013 11:44:09

    Meno avvincente del primo,ma più ricco di colpi di scena...rimane sempre fantasticamente bello

Vedi tutte le 54 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione