copertina

Il ragazzo che fuggì da Vienna. Memoria di un sopravvissuto antinazista

Adele Campione

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Anno edizione: 1997
In commercio dal: 11 aprile 2011
Pagine: 226 p., ill.
  • EAN: 9788842522492
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 7,29

€ 13,50
Nuovo - attualmente non disponibile
Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

€ 7,29

€ 13,50
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

E' la storia di un giovane austriaco antinazista, fuggito da Vienna nel 1941 per sottrarsi alla chiamata alle armi sotto bandiera tedesca. Visse a Milano in clandestinità, per unirsi poi a una formazione partigiana. Arrestato dai tedeschi, fu incarcerato a San Vittore e poi deportato al campo di concentramento di Mauthausen. Il libro narra le vicende personali e collettive di cui il giovane fu testimone e termina con la narrazione di ciò che avvenne dopo l'arrivo degli americani al campo.
Note legali