Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Salvato in 1 lista dei desideri
disponibile in 4 gg lavorativi disponibile in 4 gg lavorativi
Info
Rambo
14,90 €
DVD
Venditore: Allstoreshop
14,90 €
disp. in 4 gg lavorativi disp. in 4 gg lavorativi (Solo 1 prodotto)
+ 3,90 € sped.
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Allstoreshop
14,90 € + 3,90 € Spedizione
disponibile in 4 gg lavorativi disponibile in 4 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Allstoreshop
14,90 € + 3,90 € Spedizione
disponibile in 4 gg lavorativi disponibile in 4 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Nome prodotto
9,40 €
Chiudi
Rambo di Ted Kotcheff - DVD
Chiudi
Chiudi

Promo attive (0)

Descrizione


Giunto in una cittadina del Nord alla ricerca di un ex commilitone del Vietnam, l'eroe di guerra John Rambo è arrestato per vagabondaggio da un arrogante sceriffo. Ribellatosi alla sua brutalità, Rambo fugge sulle montagne e viene braccato dai poliziotti. La sua perfetta preparazione militare gli consente di tenere in scacco oltre duecento uomini della Guardia Nazionale. Il film ha avuto vari seguiti.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

First Blood
Stati Uniti
1982
DVD
0044007843925

Informazioni aggiuntive

Universal Pictures, 2015
Universal Pictures
90 min
Italiano (Dolby Digital 2.0 - stereo);Inglese (Dolby Digital 2.0 - stereo);Tedesco (Dolby Digital 2.0 - stereo);Spagnolo (Dolby Digital 2.0 - stereo)
Inglese; Tedesco; Spagnolo; Italiano; Portoghese; Turco
2,35:1
trailers

Valutazioni e recensioni

4,3/5
Recensioni: 4/5
(27)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(16)
4
(6)
3
(2)
2
(3)
1
(0)
dewi
Recensioni: 2/5

Il film leghista per eccellenza, ovvero fatto apposta per pigiare sui bottoni giusti a livello sociologico senza accendere nessuna lampadina. Apparentemente libertario nell'avere i poliziotti come cattivi, ma poi il colonnello dell'esercito ci fa una bella figura. Il dramma della disoccupazione è tale solo perché Rambo è un combattente e "rispondeva di attrezzature da milioni". Una stella in più per le musiche di Jerry Goldsmith.

Leggi di più Leggi di meno
Davide
Recensioni: 3/5

Dignitoso film d'azione con un accenno di risvolto sociologico. Parte - e si conclude - bene , dando uno sguardo al dramma dei reduci del Vietnam. Peccato che nel mezzo divaghi nel tripudio di pugnali, trappole ed esplosioni ( violenza che tuttavia riesce a non essere autocompiaciuta ). Ribadisco, un film grossomodo apprezzabile, ma se volete un vero capolavoro sul dramma dell'alienazione post-Vietnam guardate "Il cacciatore" di Michael Cimino.

Leggi di più Leggi di meno
Ernesto
Recensioni: 5/5

Certo che se lo sceriffo Teasle avesse solo immaginato l'intero epilogo di questa vicenda avrebbe offerto a Rambo(pagando anche di tasca sua)vitto e alloggio gratis vita natural durante.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,3/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(16)
4
(6)
3
(2)
2
(3)
1
(0)

Voce della critica

Un astuto prodotto che funziona bene nei tempi, nei "muscoli" e nelle sequenze d'azione

Trama
Dal romanzo "Primo sangue" di David Morrell con lo stesso S. Stallone tra gli sceneggiatori che l'hanno adattato. Reduce dal Vietnam, John Rambo cerca un lavoro, ma s'imbatte in uno sceriffo carogna (Dennehy) e la sua rabbia esplode. Tiene in scacco nei boschi la polizia e la Guardia Nazionale. Si arrende soltanto al suo ex comandante (Crenna).

Leggi di più Leggi di meno

Conosci l'autore

Ted Kotcheff

1931, Toronto, Ontario

Nome d'arte di William Theodore K., regista canadese. Autore radiofonico in patria, esordisce in Gran Bretagna con la commedia satirica Tiara Tahiti (1962). Poco convincente nel dramma familiare (Flagrante adulterio, 1965) e nel western (La mia pistola per Billy, 1974), trova verve corrosiva con la commedia Soldi ad ogni costo (1974, Orso d'oro a Berlino), riprendendone la comicità graffiante col definitivo trasferimento negli Stati Uniti (Non rubare... se non è strettamente necessario, 1977). Analitico nel tratteggiare ambienti (I mastini del Dallas, 1979) e psicologie (Punto debole, 1982) in contesti drammatici, complice un S. Stallone palestrato nazional-popolare, mette a segno con Rambo (1982) il suo maggior successo commerciale: azione violenta, al contempo anarcoide e reazionaria, sul...

Sylvester Stallone

1946, New York

Propr. Michael S. Enzo S., attore, sceneggiatore e regista statunitense. Dopo un'apparizione in Il dittatore dello stato libero di Bananas (1971) di W. Allen, raggiunge la notorietà a livello mondiale negli anni '70 e '80 nei panni del pugile Rocky Balboa e in quelli dell'ex marine Rambo, protagonisti rispettivamente di cinque e di tre film. Rocky (1976) di J.G. Avildsen, capostipite della serie, lo consacra con l'Oscar per il miglior film. Subito dopo inanella una lunga serie di successi al botteghino tra cui: Nick lo scatenato (1984) di B. Clark, Tango & Cash (1987) di A. Konc?alovskij, Cliffhanger - L'ultima sfida (1993) di R. Harlin, Demolition Man (1993) di M. Brambilla, Cop Land (1997) di J.?Mangold e La vendetta di Carter (2001) di S. Kay, nei quali ripropone quasi sempre la stessa...

Richard Crenna

1926, Los Angeles, California

Attore statunitense. Acquista notorietà grazie alla sua attività radiofonica nel programma Our Miss Brooks. Diventa celebre quando lo stesso programma viene rilanciato con grande risonanza dalla televisione e successivamente riproposto anche in versione cinematografica, dove riprende il medesimo ruolo. A Hollywood si cimenta poi nella commedia con A braccia aperte (1965) di J. Lee Thompson e nel western parodistico con Catlow (1971) di S. Wanamaker. Non manca tuttavia di misurarsi in ruoli più impegnativi, come nel drammatico Quelli della «San Pablo» (1966) di R. Wise o nel thriller Gli occhi della notte (1967) di T. Young. In seguito è presente in numerosi film, tra i quali Rambo (1982) di T. Kotcheff, Rambo 2 - La vendetta (1985) di G.P. Cosmatos, Rambo 3 (1988) di P. MacDonald, in cui impersona...

Brian Dennehy

1938, Bridgeport, Connecticut

Attore statunitense. Fisico massiccio e sguardo beffardo, si impone come comprimario di gran tempra calandosi nelle vesti di personaggi dal profilo forte, spesso violento, in numerosissimi film, alcuni dei quali segnati da una personalità di interprete sempre più consolidata nel corso del tempo. Spicca, tra le oltre cento presenze sullo schermo, il suo ruolo di protagonista in Il ventre dell'architetto (1978) di P. Greenaway, in cui riesce a imporsi nel vortice delle raffinate e a volte estenuanti visioni del regista britannico. Di notevole livello anche le sue interpretazioni in 10 (1979) di B. Edwards, Cocoon (1985) di R. Howard, Silverado (1985) di L. Kasdan, FX - Effetto mortale (1986) di R. Mandel, Bestseller (1987) di J. Flynn, Presunto innocente (1990) di A. Pakula.

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore