Ratzinger per non credenti

Fabrizio Mastrofini

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Laterza
Anno edizione: 2007
In commercio dal: 6 settembre 2007
Pagine: XIII-125 p., Brossura
  • EAN: 9788842083856
Salvato in 1 lista dei desideri

€ 9,50

€ 10,00
(-5%)

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA

Ratzinger per non credenti

Fabrizio Mastrofini

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Ratzinger per non credenti

Fabrizio Mastrofini

€ 10,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Ratzinger per non credenti

Fabrizio Mastrofini

€ 10,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (5 offerte da 4,50 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Si parla e si scrive molto su Joseph Ratzinger, passando alla lente di ingrandimento tutto ciò che dice e fa. Molto poco, secondo l'autore, invece si collegano gesti, parole e atti di governo alla sua formazione teologica, alle tappe del suo pensiero, al contributo che egli ha fornito nel modellare la storia recente della Chiesa e la forma con cui la Chiesa stessa si esprime nel mondo contemporaneo. Da sempre teologo, per oltre venti anni cardinale e prefetto della Congregazione per la dottrina della fede con il compito di vigilare sull'ortodossia degli altri, oggi Joseph Ratzinger - in quanto papa deve fare i conti con un cambiamento epocale nello stile e nel modo di concepire il papato, che deriva direttamente dall'opera dei suoi diretti predecessori: Paolo VI e soprattutto Giovanni Paolo II. Entrambi, infatti, hanno letteralmente spalancato le porte della Chiesa, dilatandole ad accogliere tutta l'umanità senza chiedere a nessuno certificati di battesimo o attestati di credenza. Papa Wojtyla in modo particolare ha dimostrato che la Chiesa può e deve parlare a tutti, credenti e non, al di là degli steccati e delle qualifiche. Ma cosa ha da dire Ratzinger, teologo e papa, ai non credenti di oggi? Che idea ha del dialogo? In che modo declina il rapporto tra fede e ragione?
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,75
di 5
Totale 8
5
6
4
2
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    emcar

    20/10/2007 07:00:53

    "Che cosa ha da dire Ratzinger, teologo e papa, ai ‘non credenti’ di oggi? Che idea ha del dialogo?". Questi gli interrogativi cui cerca di rispondere Fabrizio Mastrofini, giornalista di Radio Vaticana, nel suo libro "Ratzinger per i non credenti", appena uscito per i tipi della Laterza (pp. 119, euro 10). In una società nella quale la "non credenza" è ormai diventata una condizione strutturale dell’Occidente, la Chiesa si trova ad essere "minoranza in contesti sociali e culturali dove fino a trent’anni prima era maggioranza", ecco che i Paesi un tempo cattolici diventano "terre in cui esercitare una nuova evangelizzazione". Questa è la consapevolezza che, secondo Mastrofini, ha ispirato il pontificato di Joseph Ratzinger, e qui risiede la sua "modernità": Ratzinger ha capito "che esistono ambiti nuovi verso i quali rivolgersi e che occorre superare le ‘etichette’ troppo facili del passato". Entro tale cornice si inquadra la sua attenzione verso quel mondo laico fatto di ‘non credenti’ eppure "cristiani nel profondo" con i quali è possibile avviare un dibattito sul destino della società occidentale e sulle conseguenze distruttive di una modernizzazione priva di vincoli etici e morali. La stessa battaglia sulle radici cristiane dell’Europa è stata condotta proprio all’insegna di un cristianesimo concepito come "fatto culturale", sul quale potessero convergere anche sensibilità laiche del tutto estranee a qualsiasi appartenenza ecclesiale. (e.c.) (1-segue)

  • User Icon

    emcarn

    20/10/2007 06:55:12

    (Seconda parte) A fondamento di questa proposta di dialogo vi è un nucleo dottrinale di "una coerenza straordinaria", che ha attraversato sostanzialmente intatto le varie tappe attraverso le quali da giovane studioso di teologia Joseph Raztinger è salito fino al soglio pontificio. É nella solidità inscalfibile di questo nucleo dottrinale che Mastrofini individua però il grande limite teorico della visione del dialogo di Benedetto XVI. Lo stesso problema, lo stesso limite invalidante, si ripropone sul piano del dialogo ecumenico e di quello intraecclesiale. Il "relativismo" contro cui combatte Ratzinger - frutto avvelenato della secolarizzazione che ha investito la società occidentale – è infatti penetrato all’interno della Chiesa stessa e contro di esso va promossa un’azione decisa di recupero dei fondamenti della fede che prevede una forte limitazione nella ricerca teologica. E questo – in perfetta continuità con la Donum veritatis del Ratzinger prefetto della Congregazione per la Dottrina della Fede – rivela con grande chiarezza la visione che l’attuale papa ha del rapporto tra teologia e magistero: la ricerca teologica deve attenersi strettamente alla via segnata dalla ortodossia che si esprime nei pronunciamenti dei vescovi, della Curia romana, del papa stesso. "Nessuna eco - commenta Mastrofini - della ricchezza sperimentata durante i lavori del Concilio". E a riprova di come la libertà di ricerca sia solo proclamata, ma negata nei fatti, vi sono le numerose condanne al silenzio che lo stesso Ratzinger ha pronunciato durante gli anni alla guida della Cdf.(e.c.- Recensione apparsa su "Adista" 71/2007)

  • User Icon

    Federico Cesi

    02/10/2007 16:09:37

    Mi sembra un ottimo lavoro e lo sto consigliando ai miei amici e dunque anche qui su questo sito. Mi pare che il libro chiarisce bene i termini del dibattito cui assistiamo: il ritorno del latino, la visione teologica del papa, la sua impostazione di chiesa, perchè interviene sempre su etica, matrimonio e vita e molto poco sul resto, cosa ha fatto da cardinale, sui temi della libertà di ricerca e così via. Chiaro il testo anche se la lettura è certo impegnativa, sintetico al punto giusto. ciao a tutti.

  • User Icon

    Vincenzo Castelli

    26/09/2007 15:24:30

    Senz'altro interessante, ma sintetico e per un personaggio del calibro del papa forse è un limite. Si legge bene, scorre via nonostante la tematica sia complessa. Finisce un po' monco come se non ci fosse una conclusione. Forse perchè il papa è vivente e dunque non è possibile tracciare un bilancio definitivo. Comunque permette di inquadrare bene il personaggio e i temi che gli stanno a cuore, andando oltre la cronaca.

  • User Icon

    Chiara

    20/09/2007 16:55:59

    interessante l'approccio sul tema fede e ragione descrivendo l'impostazione del papa, a partire dal famoso discorso di Ratisbona e poi andando indietro nei suoi altri discorsi. Ed interessante anche la parte sulla libertà di ricerca dei teologi e delle università cattoliche, frenata da Ratzinger quando era cardinale. Insomma una lettura da non mancare.

  • User Icon

    Lorenzo Fassi

    14/09/2007 19:06:25

    finalmente un testo chiaro, attuale, che spiega. Insomma questo Benedetto XVI esce a fuori delineato nei suoi aspetti non solo di papa ma anche in quello che ha realizzato come teologo e come cardinale. Il guaio dell'informazione dei giornali è che ti dicono l'ultimo discorso, l'ultima presa di posizione senza spiegare o ricostruire da dove nasce e quali motivi ha. Qui si colma questa lacuna. E concordo con gli altri pareri: è un libro utile a chi voglia saperne di più, indipendentemente dal suo frequentare messa o meno.

  • User Icon

    Simona Rubeis

    08/09/2007 10:53:41

    Perchè questo accanimento di Ratzinger contro aborto ed eutanasia? Perche molto meno forza sui temi sociali, sulla giustizia? Finalmente ho trovato qualche risposta in questo libro. Certo è una lettura impegnativa, ma scorrevole e tutto sommato il numero di pagine è ragionevole. E poi si tratta di un libro aggiornato, che comprende questa polemica sul latino di cui non capivo il significato. Mi attira la figura del papa, soprattutto di Ratzinger di cui tutti parlano come di un grande teologo ed in questo libro ho trovato indicazioni precise per inquadrarlo nel contesto esatto. Ne consiglio la lettura.

  • User Icon

    Agostino Sensini

    06/09/2007 18:26:04

    mi ha interessato il titolo e poi l'avvio dell'introduzione con quella distinzione svaporata oggi tra credenti e non credenti e l'idea che siamo tutti un po' credenti e un po' no a seconda dei temi e delle fasi della vita. Insomma ho letto questo libro impegnativo tutto di un fiato: finalmente una presentazione del Papa senza pregiudizi e senza piaggerie! Complimenti all'autore. Lo consiglio, anche a chi critica il Papa, per conoscerlo meglio.

Vedi tutte le 8 recensioni cliente
Note legali