€ 9,50

€ 10,00

Risparmi € 0,50 (5%)

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Disponibile in 3 settimane

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Hoder

    19/04/2015 14:01:50

    Uno dei libri più brutti che mi sia mai capitato di leggere, tanto da entrare a pieno titolo nella mia "personal worst". L'autore non solo fa letteralmente a pezzi la grammatica, massacrando ripetutamente la "consecutio temporum", ma sviluppa, si fa per dire, una trama di disarmante inconsistenza. Le inutili e gratuite scene di compiaciuta violenza non riescono minimamente a mascherare la pochezza delle idee e la povertà del loro sviluppo. Lo studio della psicologia dei personaggi è solo abbozzato e non riesce mai a scavare nel fondo del loro animo . Ma il vero e proprio "punto di debolezza" di questo volume sono i dialoghi: non ho mai sentito nessuno parlare come sono soliti fare i protagonisti di questa storia.

  • User Icon

    Laura

    23/02/2009 12:04:09

    Nessuno avrebbe mai creduto che una città come Piacenza avrebbe potuto accogliere tanto male, ma ancora una volta questo figlio estrae dalla placida capitale del benessere un filo di malvagità che si dipana per tutta la durata della troppo breve storia.Nessuna altra città avrebbe potuto essere sfondo così netto alla storia del Re, perchè in nessuna altra città il Male potrebbe spiccare di più . Niente è scontato, niente viene detto prima del tempo, il sudore scorre dalla prima all'ultima pagina, per il caldo, la paura, la nevrosi, sulle fronti di tutti i personaggi.Un uomo comune, una città comune, una storia straordinaria su come di fronte al Male assoluto demoni relativi vengono combattuti e nuovi vengono creati. Guarderò con metro diverso le porte della mia città, occhi di un animale placido impietrito dalla paura di fronte al drago della follia. Degno erede dei giallisti anni '30...possiamo aspettarci un seguito?

  • User Icon

    Marzia

    18/01/2009 19:10:48

    Con brindo e me ne vado, il primo libro di Trabacchi, e il re della città, l'autore ha mostrato di possedere un'innato talento per la scrittura. Sono appasionata di libri gialli e sono rimasta piacevolmente colpita dalla trama, molto particolare e non scontata, ansiosa di scoprire il finale. Complimenti!

  • User Icon

    daniela

    20/10/2008 15:05:29

    premetto che non amo particolarmente i gialli, eppure "Il re della città" è riuscito a tenermi sveglia la notte per riuscire a scoprire chi fosse l'assassino.... E' molto coinvolgente faccio tanti complimenti all'autore!

  • User Icon

    Ilenia

    06/10/2008 17:24:44

    Un giallo che consiglio di leggere.Il re della città è la conferma del talento di Nereo Trabacchi.

  • User Icon

    Il re della finanza

    10/09/2008 13:14:18

    Uno scrittore sicuramente interessante. In questa seconda fatica il Trabacchi mostra una notevole capacità narrativa oltre a una spiccata capacità di entrare nei meandri psicologici dei protagonisti. Un racconto avvincente con un finale a sorpresa. Sensazionale la scena finale..

  • User Icon

    Caterina e Valeria

    01/09/2008 15:01:39

    Un giallo assolutamente all'altezza dei grandi. Da non perdere.

  • User Icon

    A

    09/07/2008 17:51:16

    Un libro accattivante di un uomo affascinante. Non perdete l'occasione di leggere una cosa di alta qualità.

  • User Icon

    Sonia Brambati

    30/06/2008 16:10:55

    Ancora una volta l'autore è stato in grado di farmi passare una notte in bianco. A quando il prossimo?

  • User Icon

    Enrico Romersi

    30/06/2008 10:41:39

    Dopo brindo e me ne vado attendevo con ansia il nuovo libro di Trabacchi. Spero di essere preso sul serio quando dico che alcuni giovani autori italiani non hanno nulla da invidiare ai ben più blasonati colleghi d'oltre oceano. "Il re della città" ha tutte le carte in regola per diventare un fenomeno di successo. Suspence, intrigo e una trama tagliente e affascinante non ti permettono mai di staccarti da questo libro. Fatevi un regalo e compratelo, non vi farà dormire fino alla sua conclusione che come sempre Trabacchi regala come fosse una preziosa perla.

Vedi tutte le 10 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione

Chi terrorizza la tranquilla e sonnacchiosa città di Piacenza compiendo una serie di efferati e inspiegabili omicidi? Per quale motivo la polizia cerca l'aiuto di Arturo Fiammetta, solitario e nevrotico giornalista esperto in problemi scacchistici?