Categorie
Editore: Mondadori
Anno edizione: 2009
Pagine: 141 p. , Rilegato
  • EAN: 9788804590729

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    moreno63

    07/08/2015 15.17.40

    Non l'ho trovato nè noioso nè illegibile. Anzi, un originale tentativo di raccontare la persona partendo dal personaggio

  • User Icon

    res

    04/03/2010 22.52.10

    Di una noia mortale. Illeggibile

  • User Icon

    Patroclo

    28/01/2010 08.39.22

    un interessante e inconsueto esperimento, piú tipico della letteratura anglosassone: ricostruire la storia (in questo caso la fine) di un personaggio realmente esistito come romanzo - o racconto lungo. a Colombati la cosa sostanzialmente riesce, forte di una scrittura precisa e algida che ricorda un pó certe pagine di Don deLillo. certo si rimane in superficie, e la cosa risulta gradevole anche per la sua brevitá, ma Colombati si conferma scrittore molto dotato, cosa peraltro emersa anche nel piú tradizionale "Rio"

Scrivi una recensione