The Real... Elvis Presley at the Movies

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Artisti: Elvis Presley
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 3
Etichetta: RCA Victor/Legacy
Data di pubblicazione: 9 novembre 2018
Colonna sonora
  • EAN: 0190758994826
Salvato in 1 lista dei desideri
Contiene 54 brani tratti dall'incredibile carriera cinematografica di Elvis, ed è così composto: Disco 1 - The Fifties; Disco 2 - 1960-63; Disco 3 - 1963-69.
Disco 1
1
Love Me Tender
2
We're Gonna Move
3
Loving You
4
Lonesome Cowboy
5
(Let's Have A) Party
6
(Let Me Be Your) Teddy Bear
7
Got a Lot O' Livin' to Do!
8
Jailhouse Rock
9
Young and Beautiful
10
(You're so Square) Baby I Don't Care
11
I Want to Be Free
12
King Creole
13
Don't Ask Me Why
14
Hard Headed Woman
15
As Long as I Have You
16
Trouble
17
Lover Doll
18
New Orleans
Disco 2
1
G.I. Blues
2
Wooden Heart
3
Shoppin' Around
4
Flaming Star
5
Wild In the Country
6
Blue Hawaii
7
Rock-A-Hula Baby
8
Can't Help Falling in Love
9
Follow That Dream
10
Home Is Where the Heart Is
11
Girls! Girls! Girls!
12
Return to Sender
13
One Broken Heart for Sale
14
Fun in Acapulco
15
Bossa Nova Baby
16
Viva Las Vegas
17
You're the Boss
18
Kissin' Cousins
Disco 3
1
Roustabout
2
It's a Wonderful World
3
Girl Happy
4
Cross My Heart and Hope to Die
5
Harem Holiday
6
Frankie and Johnny
7
Please Don't Stop Loving Me
8
This Is My Heaven
9
Spinout Elvis Presley & The Jordanaires
10
Never Say Yes Elvis Presley & The Jordanaires
11
Double Trouble
12
Easy Come, Easy Go
13
Clambake
14
Speedway
15
Stay Away, Joe
16
A Little Less Conversation
17
Clean Up Your Own Backyard
18
Change of Habit
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Elvis Presley Cover

    Cantante e attore statunitense. Affermato cantante rock (soprannominato «The King»), simbolo della prima generazione di giovani ribelli e anticonformisti, approda al cinema sull'onda dell'enorme successo popolare e del fanatismo che circonda la sua figura. Occhi azzurri, fascino introverso, è il protagonista di numerose pellicole, tutte costruite sui suoi successi discografici: dal romantico Fratelli rivali (1956) di R. Webb al drammatico Il delinquente del Rock'n Roll (1957) di R. Thorpe, forse la sua migliore interpretazione, dall'ottimistico La via del male (1958) di M. Curtiz al melodrammatico Stella di fuoco (1961) di D. Siegel. Dopo un periodo di crisi, alla metà degli anni '60 ritorna alla ribalta musicale, ma scompare prematuramente, ormai dedito ad alcol e droghe. Nel 1979 J. Carpenter... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali