Recital alla Carnergie Hall

Interpreti: Martha Argerich
Supporto: CD Audio
Numero dischi: 1
Etichetta: Idis
Data di pubblicazione: 20 ottobre 2015
  • EAN: 8021945003149
pagabile con 18App

Articolo acquistabile con 18App

€ 11,50

Venduto e spedito da IBS

12 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità:
Descrizione
Nata a Buenos Aires nel 1941, Martha Argerich ebbe un inizio folgorante di carriera a soli sedici anni vincendo nel giro di pochi mesi, nel 1957, il Concorso Busoni di Bolzano e il Concorso di Ginevra, che la lanciarono precocemente nel grande giro internazionale. Nel gennaio del 1966, a soli venticinque anni, la pianista argentina debuttò alla Carnegie Hall di New York con un programma eccezionalmente impegnativo che si apriva con la Sonata n. 7 di Prokofiev e si concludeva con la monumentale Fantasia op. 17 di Schumann. Il concerto, che questo disco ripropone integralmente, fu accolto trionfalmente dal pubblico e consacrò definitivamente Martha Argerich nel novero ristretto dei grandi artisti contesi dalle società musicali di tutto il mondo. Oltre che un documento storico eccezionale, questo disco si segnala per l’altissima qualità tecnica, che permette di apprezzare fino in fondo tutte le risorse del pianismo della grande solista, ancora oggi una delle musiciste più amate dal pubblico internazionale.
Registrazione live effettuata nel gennaio del 1966 presso la Carnegie Hall di New York.

Contiene: Sergei Prokofiev (1891-1953): Sonata n. 7 in si bemolle maggiore op. 83
Franz Liszt (1811-1886): La leggerezza
Fryderyk Chopin (1810-1849): Studio in do diesis minore op. 10 n. 4; Notturno in fa maggiore op. 15 n. 1; Barcarola in fa diesis maggiore op. 60; Mazurka in la minore op. 59 n. 1; Mazurka in la bemolle maggiore op. 59 n. 2; Mazurka in fa diesis minore op. 59 n. 3; Scherzo n. 3 in do diesis minore op. 39
Robert Schumann (1810-1856): Fantasia in do maggiore op. 17