Categorie

James G. Ballard

Traduttore: F. Aceto
Editore: Feltrinelli
Collana: I canguri
Anno edizione: 2006
Pagine: 293 p. , Brossura
  • EAN: 9788807701801

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Velvet

    24/10/2007 11.28.07

    Partendo da una trama tutto sommato abbastanza semplice, un figlio che indaga sulla morte del padre. Ballard ci conduce in questo viaggio visionario con teorie socio-filosofiche molto interessanti. Di sicuro non è una lettura semplice,ma questo non mi impedisce di consigliarlo a chi cerca qualcosa di diverso e molto profondo. Da leggere!

  • User Icon

    Denise

    25/06/2007 12.16.35

    Un giovane pubblicitario di Londra si ritrova a indagare sulla morte del padre avvenuta durante una sparatoria in un centro commerciale. La cittadina dove il fatto è avvenuta serba, però, molte sorprese. Sotto la parvenza di pulizia e perfezione c'è una faccia più inquietante. La realtà è volutamente esasperata e tutti i personaggi sono ambigui e indecifrabili. Il libro vorrebbe essere un manifesto contro il consumismo, l'assenza di valori, il razzismo strisciante e cerca di mettere in luce le nostre paure e i nostri bisogni. Solo che, con tutti quei discorsi psico-sociologici risulta noiosetto e cavilloso, lento e confuso. Non mi è piaciuto!

Scrivi una recensione