Categorie

Carlo Coccioli

Editore: Marsilio
Anno edizione: 2010
Formato: Tascabile
Pagine: 142 p. , Rilegato
  • EAN: 9788831705769

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    ernie

    08/11/2010 11.13.58

    Questo di Coccioli è l'ennesimo esempio che la Letteratura è qualcosa di inspiegabile e misterioso, un mare talmente grande che al solo pensiero si potrebbe impazzire, un universo così vasto dove si mescolano pochissime perle preziose e tanta paccottiglia da rigattieri. Questa è una perla lucente, un Oriente straziante e divertente, e il cane è il dolcissimo movente per parlare d'amore, usando una lingua arcaica e funambolica, una tisana per l'anima preparata con filtri rubati un pò al Cantico dei Cantici e un pò a Gadda. Per chi ha o ha avuto un cane le lacrime, poi, calde e salate, sono piacevolmente assicurate.

Scrivi una recensione