Un Requiem tedesco (Ein Deutsches Requiem)

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Compositore: Johannes Brahms
Direttore: Otto Klemperer
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 1
Etichetta: EMI Classics
Data di pubblicazione: 13 febbraio 2012
  • EAN: 5099967833023
Salvato in 2 liste dei desideri

€ 8,99

€ 11,50
(-22%)

Punti Premium: 9

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
CD
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Disco 1
1
Ein deutsches Requiem, Op. 45 (1997 Digital Remaster): Ziemlich langsam - Selig sind, die da Leid tragen
2
Ein deutsches Requiem, Op. 45 (1997 Digital Remaster): Langsam, marschmäßig - Denn alles Fleisch es ist wie Gras
3
Ein deutsches Requiem, Op. 45 (1997 Digital Remaster): Andante moderato - Herr, lehre doch mich
4
Ein deutsches Requiem, Op. 45 (1997 Digital Remaster): Mäßig bewegt - Wie lieblich sind deine Wohnungen
5
Ein deutsches Requiem, Op. 45 (1997 Digital Remaster): Langsam - Ihr habt nun Traurigkeit
6
Ein deutsches Requiem, Op. 45 (1997 Digital Remaster): Andante - Denn wir haben hie keine bleibende Statt
7
Ein deutsches Requiem, Op. 45 (1997 Digital Remaster): Feierlich - Selig sind die Toten, die in dem Herren sterben
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Johannes Brahms Cover

    Compositore tedesco.La formazione e l'incontro con Schumann. I rudimenti di musica impartitigli dal padre, suonatore di contrabbasso, e lo studio del pianoforte, effettuato con F.W. Cossel, gli permisero presto di guadagnarsi la vita in orchestrine locali. Approfondiva intanto, sotto la guida di E. Marxsen, lo studio della composizione. A vent'anni, nel corso di una tournée (accompagnava al pianoforte il violinista R. Reményi) conobbe J. Joachim che, già celebre, lo introdusse nei più influenti circoli musicali tedeschi. Se l'incontro con Liszt a Weimar (1853) lo lasciò indifferente, decisivo per la sua formazione fu quello con Schumann a Düsseldorf. Vedendo in B. una sorta di antidoto alla corrente «progressista» rappresentata da Liszt e Wagner, Schumann segnalò al pubblico il giovane musicista,... Approfondisci
  • Otto Klemperer Cover

    Direttore d'orchestra e compositore tedesco. Direttore nel 1907 a Praga, poi ad Amburgo e alla Krolloper di Berlino (1927-31), nel 1933 passò negli Stati Uniti e dopo la guerra a Londra. Fu tra i maggiori interpreti mahleriani e del repertorio classico tedesco. Compose musica sia operistica sia sinfonica, una Missa sacra per soli, coro, organo e orchestra e il Salmo XLII per baritono e orchestra. Approfondisci
  • Dietrich Fischer Dieskau Cover

    Baritono tedesco. Cantante di rara sensibilità musicale e straordinario rigore stilistico, è considerato il maggiore interprete di Lieder del nostro tempo. Nel repertorio operistico classico e contemporaneo, benché dotato di una voce non eccezionale per volume e timbro e tecnicamente manchevole negli acuti, ha dato interpretazioni mirabili per ricchezza di sfumature (in primo luogo, quelle del Wozzeck di Berg e del Doktor Faust di Busoni). Va ricordato anche come grande interprete mozartiano e di talune opere di Verdi (in particolare il Macbeth). Approfondisci
Note legali