Ricatto d'amore

The Proposal

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: The Proposal
Regia: Anne Fletcher
Paese: Stati Uniti
Anno: 2009
Supporto: DVD

87° nella classifica Bestseller di IBS Film Film - Commedia - Sentimentale

Salvato in 58 liste dei desideri

€ 7,99

Punti Premium: 8

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (11 offerte da 4,99 €)

Quando la potentissima dirigente editoriale Margaret rischia di essere rispedita nella sua terra natale, il Canada, dichiara di essere fidanzata con il suo assistente Andrew, che non sospetta nulla e che lei ha tormentato per anni. Lui accetta di partecipare all'imbroglio ma pone delle condizioni. L'improbabile coppia si dirige allora in Alaska per incontrare la bizzarra famiglia dell'assistente e Margaret, abituata ad avere sempre tutto sotto controllo, si ritrova in tante situazioni come un pesce fuor d'acqua. Con un imminente matrimonio in vista e un ufficiale del servizio immigrazione alle calcagna, Margaret e Andrew giurano con riluttanza di rimanere fedeli al piano, nonostante le conseguenze imprevedibili che potrebbe avere.
4,57
di 5
Totale 14
5
10
4
2
3
2
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Isa

    31/07/2020 21:40:09

    Bello!!

  • User Icon

    foxi

    11/05/2020 16:01:53

    commedia divertente, con un tocco di originalità!

  • User Icon

    Sara T

    11/05/2020 14:40:33

    Film divertente e romantico, con due protagonisti eccezionali! Lo riguardo sempre volentieri

  • User Icon

    D.

    15/10/2019 20:55:32

    Film super divertente e piacevole da guardare. Ho trovato tutti i personaggi molto simpatici, ma la nonna rimarrà per sempre la mia preferita. Decisamente fantastica. Molto consigliato per chi desidera passare una leggera serata sul divano.

  • User Icon

    Manuela

    24/09/2019 20:26:53

    Un film divertente e frizzante da vedere comodamente seduti sul divano per non perdersi neanche un attimo perché le sorprese non mancano. Sandra Bullock potente dirigente d'azienda per salvare la sua cittadinanza farebbe qualsiasi cosa. Anche sposare il suo assistente anche se non e' il suo tipo e nanche si sopportano. Ma tra battibecchi, ripicche, emozioni e cuori che battono nascera' qualcosa di buono. Tra uno scherzo e l'altro l'amore fa capolino!

  • User Icon

    Amor

    23/09/2019 15:00:28

    Sandra Bullock in questo film è bellissima. Una strega al lavoro, tutti la odiano, sopratutto il suo segretario. Ma un viaggio in Alaska li farà capire quanto sono importanti l'uno per l'altra. Bellissimo film romantico!

  • User Icon

    Marika

    30/12/2018 23:46:41

    Film carino e divertente. Molto leggero.

  • User Icon

    Matilde Iacopino

    06/11/2018 11:37:52

    Film molto carino

  • User Icon

    Luigina

    23/09/2018 21:43:53

    Sandra Bullok è una delle attrici che mi piacciono di più. Questo film e’ davvero divertente, ironico. Parla di una manager canadese che il governo statunitense vuole espellere perché non ha la cittadinanza. Allora si inventa uno stragemma, decide di sposare il suo assistente che ha sempre vessato. Da lì una serie di guai e scene spassose. Una commedia brillante da vedere assolutamente

  • User Icon

    Patrizia

    20/07/2010 12:44:32

    Bellissimo e spassosissimo! L'ho visto talmente tante volte da non ricordare il numero.

  • User Icon

    marco

    27/06/2010 22:23:21

    all'inizio del film il personaggio della bullock strizza l'occhio alla streep de il diavolo veste prada... una margareth tanto perfida quanto comica... da vedere!

  • User Icon

    lella

    11/05/2010 11:40:13

    Film carino, per gli amanti del genere. Tuttavia Sandra Bullock, che di solito è fantastica nei ruoli romantici, l'ho trovata un po' fuori posto, non molto credibile nella parte. E l'accoppiata con Ryan Reynolds non mi è sembrata azzeccatissima..... insomma, non fanno scintille! Ma, come ho già detto, il film è comunque gradevole da guardare.

  • User Icon

    aladino

    24/02/2010 19:24:40

    Negli ultimi film della Bullock si afferma sovrana la professionalità;è chiaro che è una che lavora sodo e bene.Però mi aspettavo qulcosa di diverso;in pratica la vicenda ricalca un pò "Two weeks notice" con la differenza che i ruoli sociali sono invertiti (lei ricca,lui pseudo-povero),La differenza è negli anni in più ,di lei, che danno un tono un pò artificioso alla storia e quindi un Reynolds troppo giovane (con Grant erano coetanei e la storia filava meglio).Non sono soddisfatto e mi costa dirlo anche perchè la Bullock mi piace molto ma le recensioni devono essere avulse da parteggiamenti per essere veritiere.

  • User Icon

    BARBARA

    13/12/2009 10:55:22

    divertentissimo una sandra bullok strepitosa consigliatissimo

Vedi tutte le 14 recensioni cliente

Su una trama da commedia anni '40 Anne Fletcher gira un film stranamente sorprendente

Trama
A New York le aspirazioni di un ragazzo che sogna un futuro nell'editoria, magari anche da scrittore, si infrangono contro le infinite vessazioni del suo capo, la classica donna tutto lavoro e niente divertimento. Il giorno in cui però il capo rischia di essere deportato nel natio Canada per problemi di visto si presenta l'occasione per un matrimonio di interesse, operazione di certo rischiosa ma potenzialmente foriera della sospirata promozione. L'unico problema sarà tenere in piedi la rappresentazione senza che nessuno, nemmeno l'immigrazione, se ne accorga.

  • Produzione: Disney, 2009
  • Distribuzione: The Walt Disney Company Italia
  • Durata: 107 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1);Inglese (Dolby Digital 5.1);Tedesco (Dolby Digital 5.1);Turco (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Arabo; Inglese; Inglese per non udenti; Italiano; Serbo-croato; Sloveno; Tedesco; Turco
  • Formato Schermo: Widescreen
  • Area2
  • Contenuti: scene inedite in lingua originale; commenti tecnici; finale alternativo; errori
  • Sandra Bullock Cover

    Propr. S. Annette B., attrice e produttrice statunitense. Figlia di una cantante lirica, studia recitazione all'Università della North Carolina e debutta nel 1987 con piccole parti sia in televisione sia al cinema. Si fa notare in Demolition Man (1993) di M. Brambilla, ma è il ruolo dell'intrepida guidatrice di autobus in Speed (1994) di J. De Bont che le regala una grande popolarità. Graziosa, bruna, dallo smagliante sorriso, diventa ben presto una delle reginette della rinnovata vena sentimentale della commedia romantica hollywoodiana, interpretando ruoli di donna onesta, fedele e affidabile. Inanella una ventina di film in poco più di un quinquennio, diventando anche produttrice e provandosi nella regia (Making Sandwiches, 1998). Fra le sue interpretazioni più convincenti: Un amore tutto... Approfondisci
  • Mary Steenburgen Cover

    "Attrice statunitense. Interprete versatile e sensibile, spesso impegnata in ruoli di donna dall'apparenza fragile ma dal carattere deciso e volitivo, debutta sul grande schermo nel 1978 in Verso il Sud di J. Nicholson; il suo volto delicato e la sua grinta recitativa si impongono in breve tempo e nel 1979 recita a fianco del futuro marito M. McDowell in L'uomo venuto dall'impossibile di N. Meyer. La consacrazione arriva con il premio Oscar per la miglior attrice non protagonista ottenuto con Una volta ho incontrato un miliardario (1980) di J. Demme cui seguono, tra gli altri, Ragtime (1981) di M. Forman, Commedia sexy in una notte di mezza estate (1982) di W. Allen e Omicidio allo specchio (1987) di A. Penn. Negli anni '90 spicca l'insolito ruolo di spietato e cinico avvocato in Philadelphia... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali