Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Rime - Daniele Lucchini,Gregorio d'Arezzo - ebook

Rime

d'Arezzo Gregorio

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Curatore: Daniele Lucchini
Editore: Finisterrae
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
  • EAN: 9781326635558

€ 4,99

Punti Premium: 5

Venduto e spedito da IBS

spinner

Scaricabile subito

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Per la prima volta dal 1609 tornano in pubblico i versi del canonico laterano mantovano Gregorio Comanini, inserito nei più importanti circoli culturali del secondo '500, che si intrecciano tra la reggia gonzaghesca di Mantova, la Milano del Borromeo, la corte papale di Roma e quella imperiale di Praga. Comanini rappresenta una delle voci più originali dell'epoca della Controriforma. Autore di uno dei primi trattati di arte mai scritti in Italia, il Figino, porta avanti anche nelle sue rime l'analisi dei rapporti tra arte e poesia, tra arte e religione: memorabili sono le riproduzioni liriche dei dipinti dell'amico Arcimboldo e addirittura sublimi le strofe sulla Passione di Cristo e sulla figura della Maddalena.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Note legali