Le rime - Dante Alighieri - copertina

Le rime

Dante Alighieri

0 recensioni
Scrivi una recensione
Curatore: P. Cudini
Editore: Garzanti Libri
Collana: I grandi libri
Edizione: 5
Anno edizione: 2005
Formato: Tascabile
In commercio dal: 1 settembre 2005
Pagine: XLV-357 p., Brossura
  • EAN: 9788811362418
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 5,94

€ 11,00

6 punti Premium

Nuovo - attualmente non disponibile

9 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto tornerà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Non fu Dante a dare ordinamento alla propria produzione poetica: «Le rime» (la cui datazione è spesso incerta) non sono dunque un corpus unitario. Esse raccolgono un arco creativo che va dai versi giovanili, in cui motivi della poesia cortese sono ripresi e cantati con liquida levità di parola, alle cosiddette rime "petrose", vertice di virtuosismo stilistico teso ad armonizzare materia e forma poetica, fino alle liriche dottrinali, che introducono l'atmosfera spirituale e morale della «Divina Commedia».
  • Dante Alighieri Cover

    Figlio di Alighiero II degli Alighieri e di Bella, Dante appartiene a una famiglia della piccola nobiltà guelfa fiorentina, di scarse risorse economiche. Ma questo non gli impedisce di frequentare la vita elegante della città e di dedicarsi agli studi. Prima dei 18 anni è infatti già istruito in grammatica, logica e retorica, e compone versi in volgare.La giovinezza di Dante è piena di una vita ricca di esperienze che lo rendono parte attiva della nobile società fiorentina del suo tempo.Tuttavia è soprattutto l'esperienza dell'inappagato sentimento amoroso verso Beatrice che lascia la traccia più profonda per la formazione della sua personalità di poeta. Il loro primo incontro risale al 1274 e da allora inizia a scrivere di questo... Approfondisci
Note legali