Categorie

Maylis De Kerangal

Traduttore: M. Baiocchi, A. Piovanello
Editore: Feltrinelli
Anno edizione: 2016
Formato: Tascabile
Pagine: 218 p. , Brossura

89 ° nella classifica Bestseller di IBS Libri - Narrativa straniera - Moderna e contemporanea (dopo il 1945)

  • EAN: 9788807888199

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    michele cor

    18/10/2016 17.57.04

    Gran bel libro! La precisione delle parole crea una profonda empatia per ciascuno dei personaggi che partecipano alla vicenda. Tanto dolore, tanta solitudine, tanto smarrimento... nessun conforto, nessuna consolazione, solo una professionale pietas, ognuno cerca dentro di sè le risorse per affrontare la prova che la vita mette davanti. Alla fine c'è il Bene, ma a questo punto il libro finisce

  • User Icon

    Falco

    22/08/2016 17.33.24

    Straordinario libro! Una camminata lenta, a volte avanti a volte indietro con uno sguardo fisso e attento e indagatore che apre i sentimenti uno a uno. La scrittura è sottile, introspettiva, attenta a ogni singola sensazione. Questo racconto, complesso, evoluto, si legge senza un attimo di tregua. Ipnotico e pieno di umana pietas Esemplare l'assoluta assenza del trascendente.

  • User Icon

    Cristiana

    30/05/2016 17.14.29

    Epico! L'epica dei nostri giorni! Molto ben scritta e ben tradotta questa storia che parla di noi, degli eroismi e delle piccolezze degli uomini davanti alle lotte e ai dilemmi di sempre. Incredibile che ogni tanto si scrivano libri così. Ma forse i bei libri sono sempre stati pochi ed è il tempo a scremare. Spero che l'onda dei giorni non travolga queste belle pagine.

Scrivi una recensione