Categorie

Henning Mankell

Editore: Marsilio
Collana: Tascabili Maxi
Anno edizione: 2010
Formato: Tascabile
  • EAN: 9788831707473
Usato su Libraccio.it € 6,75

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Kath Pierce

    24/10/2014 23.18.41

    La prima parte bellissima,tiene veramente incollati alle pagine.L'ultima parte un pò noiosa e senza veri e propri colpi di scena.

  • User Icon

    io

    12/06/2013 12.23.15

    Andrò controcorrente, ma dei tre di Mankell che ho letto, questo mi è sembrato il meno peggio. Ma da qui a dire che è un bel libro...

  • User Icon

    Massimiliano

    10/11/2011 14.12.03

    Come si può assegnare a questo romanzo il premio Gumshoe come miglior giallo europeo ? La primissima parte del libro è godibile ma dopo tutto diventa pesante e noioso. Temi visti e rivisti, nessun colpo di scena, veramente deludente.

  • User Icon

    Gianni F.

    07/10/2011 10.54.30

    Un romanzo molto bello, un ottimo scrittore. Definire questo romanzo semplicemente come un "bel giallo" e fare un grave torto all'opera di un grande scrittore come Mankell. Un godibilissimo, avvicente, raccomandabile libro!

  • User Icon

    crilomb

    29/08/2011 20.27.13

    Senza infamia e senza lode. Sicuramente non è tra i migliori di Mankell. Trovo i libri di questo autore in generale scorrevoli ma manca sempre quella vena geniale che per ora ho trovato solo in Agatha Christie

  • User Icon

    Patroclo

    27/08/2011 18.15.11

    di Mankell avevo letto finora un solo "Wallander" (Delitto di mezza estate) che non mi aveva del tutto convinto; prima di riprovarci con il commissario di Ystad, ho preso in mano questo romanzo non-Wallander (anche se compare Lindman, che poi si collegherá a un altro romanzo del ciclo di cui sopra) e devo dire che ho ritrovato tutte le caratteristiche che mi fanno apprezzare i thriller scandinavi: costruzione molto attenta dei personaggi, atmosfere brumose, un certo ancoraggio nella realtá e nella politica. credo che Mankell abbia insegnato molto ai vari Nesbo, Larsson e cosí via. per chi ama il genere insomma, irrinunciabile.

Vedi tutte le 6 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione