-15%
Riunione di classe - Rona Jaffe - copertina

Riunione di classe

Rona Jaffe

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: Maria Grazia Prestini
Editore: Neri Pozza
Anno edizione: 2018
In commercio dal: 12 luglio 2018
Pagine: 473 p., Brossura
  • EAN: 9788854515666
Salvato in 43 liste dei desideri

€ 15,30

€ 18,00
(-15%)

Punti Premium: 15

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA
* Servizio momentaneamente attivo solo nella Regione Lazio. Scopri il servizio

Riunione di classe

Rona Jaffe

Caro cliente IBS, grazie alla nuova collaborazione con laFeltrinelli oggi puoi ritirare il tuo prodotto presso la libreria Feltrinelli a te più vicina.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: {{item.Store.Phone}}

Fax: {{item.Store.Fax}}

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Riunione di classe

Rona Jaffe

€ 18,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: {{shop.Store.Phone}} / Fax: {{shop.Store.Fax}} E-mail: {{shop.Store.Email}}


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Riunione di classe

Rona Jaffe

€ 18,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

{{shop.Store.Phone}}


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (4 offerte da 18,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Dopo lo straordinario successo di Il meglio della vita Rona Jaffe torna a parlare del ruolo femminile nell'America degli anni Cinquanta, e lo fa attraverso quattro memorabili protagoniste.

«Una piccola gemma... un'opera dal riso amaro e di grande leggibilità.» - New York Times Book review

«Prima del sofisticato Il gruppo di Mary McCarthy, che negli anni Sessanta scalò le classifiche, fu Rona Jaffe a svelare all'America chi erano davvero le sue figlie più brillanti, cosa desideravano e cosa facevano in segreto quando si liberavano dei tacchi, delle pettinature cotonate e dei tailleur impeccabili» - Lara Crinò, Robinson

È una radiosa giornata di giugno del 1977 e la cittadina di Cambridge è gremita da una folla di ex allieve giunte sul posto per l'annuale raduno del Radcliffe college. Annabel Jones si guarda attorno frastornata. Vent'anni prima frequentava il Radcliffe e tutti dicevano che era il ritratto di Suzy Parker, con i capelli color oro ramato lunghi fino alle spalle e gli occhi verdi, innocenti e divertiti. Era felice allora, e si aspettava che la vita le venisse incontro piena di sorprese, invece non è andata affatto così. Christine Spark English, Chris, è arrivata fin lì in treno: un viaggio sentimentale sulle tracce di quella ragazza acqua e sapone che vent'anni addietro, tra le mura del Radcliffe, aveva scoperto il mistero e l'innamoramento. Emily Applebaum Buchman fissa il proprio volto nello specchietto del portacipria. Era una ragazza minuta e delicata, con i capelli neri, i grandi occhi grigi e la carnagione di porcellana. Ora è una donna che ancora non ha dimenticato che cosa significava essere ebrea negli anni Cinquanta. Daphne Leeds, lunghi capelli lisci e biondi e grandi occhi a mandorla azzurri, si accende una sigaretta e scruta la folla alla ricerca di volti noti. Vent'anni prima era arrivata al college con il suo segreto e con quello era poi ripartita, ma adesso è tornata per liberarsene una volta per tutte. Negli anni Cinquanta, un'epoca in cui tutti desideravano essere perfetti e la vita era una lotteria in cui non c'era spazio per gli insuccessi, Annabel, Chris, Emily e Daphne sono state amiche inseparabili. Ritrovarsi, dopo vent'anni, darà modo a ciascuna di loro di fare i conti con il presente e di misurarsi finalmente con ciò che hanno taciuto in passato.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4
di 5
Totale 6
5
2
4
2
3
2
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Carezze di carta blog

    18/09/2019 11:56:57

    " Un raduno di classe è più che un viaggio sentimentale. E' anche un modo per rispondere all'interrogativo celato nel profondo di tutti noi: se la sono cavata meglio di me?" Siamo nel 1977 durante un raduno di ex studentesse della Radcliffe, università femminile.Le quattro amiche Chris, Daphne, Annabel e Emily si rivedono dopo 20 anni, ognuna con un proprio bagaglio emotivo al seguito e le cicatrici delle battaglie vissute. Una riunione di classe che le riporta con la memoria agli anni '50, quando erano matricole. Quando la laurea per una donna era un ricordo da mostrare agli amici, il sesso ghettizzato in una ferrea morale, un buon matrimonio e dei figli l'aspirazione più legittima. Ripercorriamo con loro il percorso universitario e l'arrivo degli anni '60 che hanno portato una sferzata di liberalismo, seppur ancora in erba, ed accompagniamole alla loro maturità per cercare traccia di quell'energia e di quella spensieratezza giovanile che avevano quando si sono conosciute. Una bella lettura, un salto indietro nel tempo per incontrare un'altra generazione di donne che, nonostante i moralismi ed i cliché dell'epoca, è riuscita a prendersi il proprio posto.Sul blog ne parliamo in maniera più dettagliata.

  • User Icon

    Carol

    22/11/2018 16:47:23

    Il libro è interessante soprattutto per conoscere la società americana e la sua evoluzione dagli anni Cinquanta ai Settanta, dal di dentro e con un punto di vista diverso dal solito: quello delle donne che, pur vivendo in un Paese democratico e all'avanguardia, dovevano sottostare a rigide regole sociali e di comportamento che le relegavano ad un ruolo spesso marginale, sempre a fare da spalla ai mariti. Il limite del libro è che il punto di vista è quello di una classe sociale privilegiata, benestante, colta, affermata, i cosiddetti WASP, e mai si fa riferimento alle condizioni delle donne più povere, delle emigrate di prima generazione, delle donne di colore, delle governanti e cameriere che entrano ed escono nella storia. L'altro limite è che le vicende delle protagoniste non sono in realtà intrecciate, ma procedono come treni su binari paralleli, da cui salutarsi dai finestrini ogni tanto, quando si è fermi alla stazione. In alcune parti, soprattutto quella centrale, il racconto si riduce a fatti, appuntamenti, incontri e stati d'animo da leggere come un elenco. Solo nella parte finale ho sentito empatia per le protagoniste, perché l'autrice è andata più in profondità. Comunque da leggere.

  • User Icon

    Rei

    23/09/2018 15:35:08

    La donna nell'America degli anni Cinquanta è sicuramente un'argomento molto interessante e questo libro, che parte dalla riunione di ex-allieve, quattro ragazze, così come il titolo del romanzo anticipa, lo tratta in maniera davvero convincente. Bilancio amaro sulle proibizioni e sulle libertà strappate.

  • User Icon

    Cuore

    20/09/2018 14:02:42

    Quanto mi dispiace non poter attribuire a questo romanzo una stellina in più. L'altro libro dell'autrice, Il meglio della vita, era un romanzo che mi aveva entusiasmata e convinta, perciò ho preso questo sperando che l'incantesimo si ripetesse. E invece Riunione di classe è zoppicante. Le storie delle donne protagoniste sembrano così scollegate, e spesso si sfiorano alti momenti di noia. Peccato.

  • User Icon

    Ardid79

    20/09/2018 10:29:12

    Questo libro l’ho letto tantissime volte, grazie ad una copia scolorita e ingiallita che si trovava a casa dei miei . Sono stata felicissima che venisse finalmente ripubblicato . Un romanzo su 4 amiche che vanno al college negli anni 50’a Radcliffe. Un momento in cui la vita di una donna “perbene “ era molto scandita (il college si ma non serviva a farsi una cultura o a crearsi una posizione bensì a trovare un buon marito ), la storia di Annabelle, di Chris, di Emily e di Daphne è estremamente moderna e poco datata . Che bello che possano leggerla tante persone . Uno di quei romanzi ultracoinvolgenti, che non sembrano avere nessuna pretesa intellettuale , solo non si lasciano mettere giù, solo con dei personaggi che restano nel cuore e non si dimenticano , vi pare poco ? : chris, intelligente e non bella , dalla famiglia imbarazzante e da nascondere , l’intellettuale . Emily, ebrea , che vorrebbe studiare e diventare medico , ma finirà solo per cercare marito , Daphne, la perfetta , che nasconde nella sua vita segreti molto poco perfetti e Annabelle, piena di vita, pronta a sfidare ogni convenzione sociale e a fare solo ciò che desidera .

  • User Icon

    Francesca

    21/08/2018 07:08:20

    Bellissimo. Non si discosta molto da Il meglio della vita, l'autrice ripercorre pressocchè gli stessi temi. in ogni caso, stra consigliato!

Vedi tutte le 6 recensioni cliente
Note legali