-15%
La rivoluzione dietro di noi - copertina

La rivoluzione dietro di noi

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Manifestolibri
Collana: Esplorazioni
Anno edizione: 2008
In commercio dal: 23 ottobre 2008
Pagine: 183 p., Brossura
  • EAN: 9788872855492

€ 17,00

€ 20,00
(-15%)

Punti Premium: 17

Venduto e spedito da IBS

Attualmente non disponibile
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

PRENOTA E RITIRA
* Servizio momentaneamente attivo solo nella Regione Lazio. Scopri il servizio

La rivoluzione dietro di noi

Caro cliente IBS, grazie alla nuova collaborazione con laFeltrinelli oggi puoi ritirare il tuo prodotto presso la libreria Feltrinelli a te più vicina.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: {{item.Store.Phone}}

Fax: {{item.Store.Fax}}

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


La rivoluzione dietro di noi

€ 20,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: {{shop.Store.Phone}} / Fax: {{shop.Store.Fax}} E-mail: {{shop.Store.Email}}


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

La rivoluzione dietro di noi

€ 20,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

{{shop.Store.Phone}}


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Lo riflessione sul Sessantotto è stata spesso ridotta a un discorso meramente celebrativo o, all'opposto, frettolosamente liquidatorio. Questo libro si concentra, al contrario, su aspetti teorici poco trattati e, in particolare, sulle filosofie che hanno caratterizzato il periodo che va dagli anni Sessanta ai Settanta. L'idea che anima questa serie di interventi è quella di contribuire alla riconsiderazione critica di quel periodo e delle questioni allora aperte per cercare di determinare un orientamento per il pensiero contemporaneo, per riattivare, cioè, una politicità del "fare teoria" nel presente. Il volume si sofferma sulle differenti tradizioni teoriche (Scuola di Francoforte, poststrutturalismo francese, operaismo italiano), sulle eredità politiche e culturali del '68 e sulla loro legittimità e produttività per un'intelligenza critica del presente, lasciando trapelare un'aperta divergenza tuttora irrisolta sul carattere di fondo del Sessantotto, tra "mito di fondazione" per una sinistra pienamente partecipe all'ipercapitalismo, e insorgenza rivoluzionaria capace di importanti innovazioni politiche e culturali.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Questo non è un libro d'occasione. Essendo una raccolta di contributi di filosofi, il fatto colpisce ancor di più. In non pochi casi, vedasi Stefano Petrucciani, si evitano verbalismi fumosi e onanismi concettuali. Un certo pluralismo di approcci e valutazioni è garantito, prendendo in considerazione persino aspetti e interpretazioni del '68 a destra, con il saggio di Eugenio Negro dedicato alla "nuova destra" di Marco Tarchi. Ma il volume merita senz'altro di rientrare fra i pochi studi validi sulla contestazione, sulle sue premesse ideologiche e certe sue conseguenze sul piano della filosofia politica e sociale europea, grazie al confronto fra Costanzo Preve e Augusto Illuminati. Quest'ultimo sostiene che il '68, come ciclo lungo di lotte, ha messo in discussione l'intero assetto strutturale italiano, lasciando tracce visibili nella presente instabilità. Preve sostiene invece che il "nuovo" del '68 è stato un "vecchio" potenziato e consolidato: capitalismo liberalizzato, flessibile e precario. Con l'aggiunta di una "minestra filosofica" fatta di frammenti di operaismo, spinozismo anti-hegeliano, materialismo e "antropologia anarcoide-demenziale alla Deleuze". Un aspetto del libro che colpisce in negativo è il fatto che le riflessioni più originali, anticonformiste e penetranti provengano da coloro che nel '68 erano già intellettuali maturi, mentre i curatori del volume, poco più che trentenni nel 2008, indugiano su autori e correnti che già all'epoca conducevano in nessun luogo se non quello della dissoluzione di sé e degli altri. Le pagine su Tronti, Foucault, Deleuze o Badiou rendono bene l'idea del perché il '68 è fallito e del perché il '68 ha vinto: se un pensiero corteggia il fallimento, il crollo di ogni certezza sarà quindi il segno di un matrimonio filosofico consumato.
Danilo Breschi
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali