Rocks & Straws

Artisti: Anneli Drecker
Supporto: Vinile LP
Numero dischi: 1
Etichetta: Rune Grammofon
Data di pubblicazione: 10 luglio 2015
  • EAN: 7033660031698

€ 29,50

Venduto e spedito da IBS

30 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità:
Aggiungi al carrello
Descrizione

Nota per la militanza nei Bel Canto, una delle più ispirate formazioni new wave scandinave (i cui primi due album per Crammed Disc continuano ad aver un’influenza importante anche sul bacino 4AD) Anneli Drecker è una vocalist capace ancora di stupire con il suo timbro etereo. Appena 17enne, Anneli abbandona la sua casa natale di Tromsø nei pressi del circolo polare artico con gli altri compagni di viaggio Geir Jenssen (che successivamente come Biosphere raggiungerà i solenni vertici della musica ambient-elettronica) e Nils Johansen per la pulsante scena di Bruxelles. Associata a più riprese a Lisa Gerrard e Liz Frasier per il suo timbro di voce, Anneli ha collaborato nel corso degli anni con artisti diversi come Hector Zazou, Jah Wobble, Gavin Friday, DJ Krush, Tim Simenon, lo stesso Simon Raymonde dei Cocteau Twins, Guy Sigsworth e Ketil Bjørnstad. Si è anche unita agli A-ha per due tour mondiali come vocalist ospite, per non parlare della lunga associazione coi Røyksopp che ha generato una fervida co-produzione. ‘Rocks & Straws’ è il suo ritorno discografico ed un’ode letterale alla sua città natia e alla sua regione. Le canzoni, composte da Anneli, sono basate sui testi del poeta culto Arvid Hanssen, tradotti in inglese da un artista e scrittore a nome Roy-Frode øvland. I poemi di Hanssen sono fortemente influenzati dalla misteriosa e potente natura di questa regione artica, come le scritture di Knut Hamsun, nato a poche miglia dallo stesso Hanssen. ‘Rocks & Straws’ nella sua natura acustica riprende le tecniche di registrazione degli anni settanta e si avvale dei contributi di alcuni tra i migliori musicisti norvegesi contemporanei: Eivind Aarset (chitarra), Rune Arnesen (batteria), Ole Vegard Skauge (basso) e la Arctic Philharmonic, l’acclamata orchestra di Tromsø. Oltre all'impeccabile performance vocale Anneli si mostra preziosa anche al piano e all'organo. Un caldo abbraccio dal profondo nord per un confortevole viaggio letterale.