Categorie

Orhan Pamuk

Traduttore: A. Nadotti
Editore: Einaudi
Anno edizione: 2012
Pagine: 141 p. , Rilegato
  • EAN: 9788806207564

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    francesco v

    22/03/2015 08.16.26

    Un libro che non avvicina alla lettura. E che in realta' non spiega nulla delle dinamiche lettore scrittore, perche probabilmente non c'e' nulla da spiegare. Per dirla alla Pamuk, un libro senza centro

  • User Icon

    cristian

    20/02/2012 15.12.43

    Non sono un fan di Pamuk, nel senso che non sono un suo lettore affezionato, uno di quelli che han letto tutti i suoi romanzi, anzi. È il primo suo libro che leggo, non l'ho ancora finito e son qui a scriverne. Perché? Perché in questo saggio affiora un'idea di letteratura fondante, indispensabile, e intrecciata a sangue con quella "cosetta di tutti i giorni" chiamata vita.

Scrivi una recensione