Traduttore: C. Vico Lodovici
Editore: Einaudi
Edizione: 3
Anno edizione: 1972
In commercio dal: 1 gennaio 1997
Pagine: 118 p.
  • EAN: 9788806073367
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Usato su Libraccio.it - € 5,40
Descrizione

"Romeo e Giulietta" (1594-1595) è la tragedia dell'amore giovane in contrapposizione all'amore maturo di Antonio e Cleopatra: è la storia d'amore per eccellenza e lo è diventata proprio perchè è molto di più. Odio, amore, nelle sue più diverse espressioni, la vita in famiglia, la vita sociale... L'intenzione stessa di Shakespeare non era quella di scrivere un dramma sentimentale ma una "grande e ricca tragedia di passioni umane", qualunque esse siano. E' sì una celebrazione del sentimento più romantico e "più antico del mondo" ma con una consistenza assolutamente naturalistica e per questo attuale.

€ 5,40

€ 10,00

5 punti Premium

€ 8,50

€ 10,00

Risparmi € 1,50 (15%)

Venduto e spedito da IBS

Nuovo - attualmente non disponibile
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Eugenio

    08/06/2006 08:50:28

    mah, sarà che nel 2000 è troppo difficile apprezzare quei gironzolii di parole, fatto sta che non mi ha entusiasmato, cmq ci son un paio di perle di saggezza. son 80 paginette, almeno non perdi troppo tempo, in un pomeriggio te lo leggi tutto. spettacolare la profezia finale.

Scrivi una recensione