Ronald W. Reagan. Un americano alla Casa Bianca - copertina
Salvato in 6 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Ronald W. Reagan. Un americano alla Casa Bianca
12,35 € 13,00 €
;
LIBRO
Dettagli Mostra info
Ronald W. Reagan. Un americano alla Casa Bianca 120 punti Effe Venditore: IBS
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
12,35 € Spedizione gratuita
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Nani
12,35 € + 5,50 € Spedizione
Disponibile in 3 gg lavorativi Disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Multiservices
12,40 € + 5,50 € Spedizione
Disponibile in 10 gg lavorativi Disponibile in 10 gg lavorativi
Info
Nuovo
LIBRIAMO
13,00 € + 4,99 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
13,00 € + 5,49 € Spedizione
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Bookbay Book Store
13,00 € + 5,90 € Spedizione
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
12,35 € Spedizione gratuita
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Nani
12,35 € + 5,50 € Spedizione
Disponibile in 3 gg lavorativi Disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Multiservices
12,40 € + 5,50 € Spedizione
Disponibile in 10 gg lavorativi Disponibile in 10 gg lavorativi
Info
Nuovo
LIBRIAMO
13,00 € + 4,99 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
13,00 € + 5,49 € Spedizione
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Bookbay Book Store
13,00 € + 5,90 € Spedizione
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
Ronald W. Reagan. Un americano alla Casa Bianca - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Ronald W. Reagan. Un americano alla Casa Bianca
€ 13,00
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l’elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio Ufirst.
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione

La figura di Ronald Reagan viene ricostruita a partire dall'ambiente in cui operò e visse, l'America degli anni Ottanta, un paese in guerra con l'impero sovietico e che, nel contempo, era chiamato a confrontarsi con problemi comuni alle moderne nazioni occidentali, primo fra tutti, quello di un Welfare efficace e intelligente. Reagan seppe conquistare la fiducia degli americani, grazie alla sua capacità di incarnare l'orgoglio di appartenere a una grande nazione, tipico del popolo americano.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2005
1 ottobre 2004
156 p., Brossura
9788849809930

Voce della critica

La "rivoluzione conservatrice" degli Stati Uniti, afferma Respinti nel saggio con cui si apre il volume, ebbe origine nel '64 con la candidatura di Barry Goldwater. Il "fusionismo", vale a dire il tentativo di proporre una "casa comune" per il composito mondo della destra americana, trovò nel profilo politico di Goldwater una sua prima sperimentazione. Con il nuovo slancio impresso all'impegno anticomunista, con il taglio fiscale e con l'ingresso di "Dio alla Casa Bianca", Reagan condusse poi a compimento il progetto fusionista, concretizzandolo, nelle parole di Respinti, in un "polo delle libertà" americano contro "le sinistre". La seconda parte del volume propone due discorsi di Reagan, di cui il più celebre è quello pronunciato nel 1983 durante la convention annuale dell'Associazione nazionale degli evangelicali a Orlando, nel quale il presidente, all'apice della sua retorica populistica e patriottica, definì l'Unione Sovietica "impero del male". Seguono poi due giudizi espressi reciprocamente da Margaret Thatcher e da Reagan sul rispettivo partner d'oltreoceano, nel segno di una special relationship che caratterizzò particolarmente i rapporti euroamericani di quegli anni. Infine, nella quarta parte, vengono riprodotti alcuni elogi della presidenza Reagan da parte di conservatori, che spaziano dai successi della Reaganomics (Paul Craig Roberts) all'astuta "strumentalizzazione" di Gorbacëv come "grilletto" per portare l'Urss al suicidio (Dinesh D'Souza). Complessivamente il volume, al di là dell'ingenuo parallelismo istituito dal curatore con la destra italiana, offre pertanto, sia pure in modo non del tutto volontario, un utile quadro d'insieme dell'agiografia reaganiana dominante nel discorso pubblico conservatore statunitense.
  Giovanni Borgognone

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore