Categorie
Traduttore: N. Cicognini
Editore: Mondadori
Anno edizione: 2005
Pagine: 270 p. , Brossura
  • EAN: 9788804537052

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    simona

    04/06/2005 16.12.13

    Ma il senso di tutte queste carneficine, alla fine? Siamo lontani mille miglia da tutta la lettura pulp dotata di una critica, di un'idea costruttiva. Qui c'è solo budella, sangue, in un escalation di orrore che non porta a nulla. non si capisce neanche dove vuole andare a parare. E' una descrizione delle società societiche, come dice Roberto? Ho letto di descrizioni scoraggiate della società molto più efficaci. qui non c'è un singolo elemento di riflessione. L'inizio è la brutta copia, veramente brutta, di 'Delitto e Castigo' di Dostoevskij. Anche sforzandomi, non riesco a trovarci una cosa positiva fuorchè una riflessione scoraggiata su internet.

  • User Icon

    Gabriella

    26/05/2005 13.43.46

    Ho fatto fatica a finirlo.Veramente brutto.

  • User Icon

    Filippo

    12/04/2005 19.07.39

    Anche a me e' sembrato abbastanza inutile, anzi proprio inutile e vuoto. Oltre che scontato fino alla morte.

  • User Icon

    Roberto

    28/02/2005 22.12.38

    Le repubbliche ex sovietiche come sono ora. Gangster stile america anni 20. Un consiglio a Simone continua a leggere il Codice da Vinci e i suoi simili che ti fa bene.

  • User Icon

    Simone

    23/02/2005 13.22.00

    Un pessimo libro, anzi inutile.

Vedi tutte le 5 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione