Traduttore: C. Ricci
Editore: TEA
Collana: Saggistica TEA
Anno edizione: 2006
Formato: Tascabile
In commercio dal: 8 giugno 2001
Pagine: 395 p., Brossura
  • EAN: 9788850200443
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Con il suo "record" di 64 abbattimenti ufficiali, Saburo Sakai è considerato uno degli assi dell'aviazione da caccia moderna. Sottoufficiale dell'aviazione della Marina, a bordo del suo leggendario Zero, uno degli apparecchi più micidiali che abbiano mai solcato i cieli, compì una serie di straordinarie imprese per eroismo, talento di volo, intelligenza tattica, ma anche per generosità e altruismo. La sua storia trasporta i lettori nel suo ambiente familiare e negli anni del durissimo addestramento, per condurli poi nei cieli della Manciuria, dove Sakai combatté dal 1938 al 1941 contro i cinesi, e sul Pacifico, dove l'"ultimo dei Samurai" duellò fino al 1945 con i piloti americani, diventando una leggenda vivente e sopravvivendo al suo destino.

€ 7,22

€ 8,50

Risparmi € 1,28 (15%)

Venduto e spedito da IBS

7 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Luca

    19/09/2018 14:40:33

    Devo dire che quando ho terminato di leggerlo mi son sentito come quando termina un bel film e ti è piaciuto come si è evoluta la storia dall'inizio alla fine, lasciandoti qualcosa di buono...ed infatti mi son detto, come mai non hanno girato un film ispirandosi a questo libro? la trama sarebbe perfetta! Un libro per appassionati di storia, di aeronautica ma anche di belle trame. Consigliato.

  • User Icon

    Eugenio

    20/07/2017 19:19:01

    Questo libro è un must have per tutti gli appassionati di storia ed in particolare di Aeronautica. Non so quante autobiografie siano state scritte tra gli ex combattenti della Marina Imperiale Giapponese, questa è di certo di altissimo livello. Tante le avventure tragiche e dure vissute dall'autore ma altrettante le curiosità riguardanti il periodo della seconda guerra mondiale. Da prendere nonostante una traduzione certamente fallace.

  • User Icon

    marco agosti

    02/10/2006 16:08:56

    un libro assolutamente meraviglioso, si legge di un fiato grandioso imperdibile per chi ama il buschido

  • User Icon

    Reiden

    01/09/2003 11:41:33

    Stupenda autobiografia del più grande asso dell'aviazione giapponese che sopravvisse, lottando contro il suo destino, alla seconda guerra mondiale. Un libro pieno di incredibili avventure ed eroiche imprese a bordo di un caccia. Unico difetto: ho trovato parecchi errori di ortografia dovuti forse alla traduzione giapponese-inglese-italiano.

Vedi tutte le 4 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione