Sangue blu

Kind Hearts and Coronets

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Kind Hearts and Coronets
Regia: Robert Hamer
Paese: Gran Bretagna
Anno: 1949
Supporto: DVD
Salvato in 7 liste dei desideri
Per aggiudicarsi il titolo di Lord, un simpatico mascalzone deve sbarazzarsi di otto concorrenti, suoi consanguinei. Ottenuto lo scopo e vicino a un ricco matrimonio, viene condannato a morte per un omicidio che non ha commesso. Graziato, commette un errore fatale.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

5
di 5
Totale 1
5
1
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Michele Bettini

    12/03/2017 11:31:51

    Capolavoro dimenticato, che conserva una grande forza. Paradossalmente Alec Guinnes sta a fare la comparsa dall'inizio alla fine.

  • Film in bianco e nero
  • Produzione: DNA, 2010
  • Distribuzione: Terminal Video
  • Durata: 102 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 1.0 - mono);Inglese (Dolby Digital 1.0 - mono)
  • Lingua sottotitoli: Italiano
  • Formato Schermo: Full screen
  • Area2
  • Alec Guinness Cover

    Propr. A. G. de Cuffe, attore inglese. Di umili origini, pratica vari mestieri (tra gli altri, assistente in un'agenzia pubblicitaria) fino a che non scopre la sua autentica vocazione, grazie agli studi di recitazione, esordendo, appena ventenne, sulle scene teatrali. In breve si afferma come uno dei più completi interpreti shakespeariani e gli si aprono le porte dell'esclusivo Old Vic londinese. Sul grande schermo si mette in luce nei due adattamenti di D. Lean dai classici dickensiani Grandi speranze (1946) e Le avventure di Oliver Twist (1948), in cui interpreta due personaggi tra loro diversissimi: nel primo lo spiritoso dandy protagonista, nel secondo il ripugnante trafficante di bambini Fagin, rivelando istrionismo ed eclettismo. La sua maschera, all'apparenza compassata, pronta, secondo... Approfondisci
  • Valerie Hobson Cover

    Attrice inglese. Nonostante le origini irlandesi, rappresenta la quintessenza dell'attrice inglese, tanto per l'aspetto quanto per lo stile di recitazione. Debutta sedicenne in Occhi di fata (1933) di I. Campbell e nel 1935 firma un contratto con la Universal, lavorando in La moglie di Frankenstein di J. Whale. Scontenta dei ruoli che Hollywood le affida, nel 1938 ritorna in Inghilterra, dove ottiene parti da protagonista interpretando spesso personaggi aristocratici. Si ritira dalle scene nel 1963, dopo lo scandalo sessuale che ha coinvolto il suo secondo marito, il conservatore J. Profumo. Tra le sue interpretazioni, La spia in nero (1939) di M. Powell e Grandi speranze (1946) di D. Lean. Approfondisci
Note legali