The Scarlet Letter - Nathaniel Hawthorne - cover

The Scarlet Letter

Nathaniel Hawthorne

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Collana: Collins Classics
Anno: 2010
Rilegatura: Paperback / softback
Pagine: 336 p.
Testo in English
Dimensioni: 178 x 111 mm
Peso: 190 gr.
  • EAN: 9780007350926
Salvato in 5 liste dei desideri

€ 3,42

€ 3,60
(-5%)

Punti Premium: 3

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO INGLESE
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

HarperCollins is pround to present its new range of best-loved, essential classics. 'Ah, but let her cover the mark as she will, the pang of it will be always in her heart.' A tale of sin, punishment and atonement, The Scarlet Letter exposes the moral rigidity of a 17th-Century Puritan New England community when faced with the illegitimate child of a young mother. Regarded as the first real heroine of American fiction, it is Hester Prynne's strength of character that resonates with the reader when her harsh sentence is cast. It is in her refusal to reveal the identity of the father in the face of her accusers that Hawthorne champions his heroine and berates the weakness of Society for attacking the innocent.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Nathaniel Hawthorne Cover

    Scrittore statunitense. Discendente da un'antica famiglia puritana, protagonista, nel Seicento della storia della nuova Inghilterra, poi decaduta. A quattro anni perse il padre, capitano della marina mercantile. Nell'isolamento in cui crebbe con la madre e la sorella Elizabeth acquisì precocemente il piacere della lettura e la sensibilità all'arcano passato. Studia al Bowdoin College di Brunswick, dove strinse amicizia con Longfellow, futuro poeta, e Franklin Pierce, futuro presidente degli Stati Uniti. Il suo primo romanzo, Funshawe (1828) non ebbe alcun successo e l'autore diede alle fiamme le copie invendute. Solo i Racconti narrati due volte gli diedero una prima notorietà. Nel 1842, sposatosi, si trasferì a Concord, non lontano da Emerson e Thoureau, che... Approfondisci
Note legali