Scarpe azzurre e felicità

Alexander McCall Smith

Traduttore: S. Bertola
Editore: TEA
Collana: Teadue
Anno edizione: 2009
Formato: Tascabile
In commercio dal: 10 settembre 2009
Pagine: 246 p., Brossura
  • EAN: 9788850217403
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con Carta del Docente e 18App

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 4,86

€ 7,65

€ 9,00

Risparmi € 1,35 (15%)

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Cosa ne pensi di questo prodotto?
PER TE 5€ DI BUONO ACQUISTO
con la promo Scrivi 5 recensioni valida fino al 23/09/2018
Scopri di più
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Damiana

    18/09/2018 12:07:44

    Leggo sempre con estremo piacere e rilassatezza i libri di questa collana. Purtroppo questo è stato il meno coinvolgente, ma mai deludente.

  • User Icon

    Laura

    18/09/2018 10:38:56

    McCall Smith e la sua Precious Ramotswe, investigatrice di “corporatura tradizionale”, non si smentiscono mai. Per me sono una, ormai tradizionale, piacevole lettura estiva. Quello che rende questi romanzi così particolari sono i suoi protagonisti: la signora Ramotswe, così piena di buon senso, la sua orgogliosissima assistente Grace Makutsi, le varie figure di contorno - dal marito Matekoni e i suoi pasticcioni ed indolenti apprendisti meccanici, alla direttrice dell’orfanotrofio, dal fidanzato di Grace, Phuti al tuttofare signor Popoletsi, fino all’arrivista priva di scrupoli Violet Sephotho e alla terribile zia di Phuti – nonchè la bellezza dei paesaggi africani. Gradevole

  • User Icon

    Laura

    12/09/2012 15:49:42

    Precious Ramotswe, fondatrice della Ladies' Detective Agency n. 1 del Botswana, di corporatura tradizionale, acuta osservatrice e degustatrice di tè rosso - circondata dal marito JLB Matckoni, un vero asso dei motori, l'immancabile occhialuta signorina Makutsi e la sua passione smodata per le scarpe dai colori improponibili, che però rappresentano occasioni per una goccia di felicità e tutti gli altri protagonisti della serie - regala anche in questo romanzo un ritratto dell'Africa e della sua cultura sospesa tra il legame alle antiche tradizioni e la spinta verso una maggiore modernità. Nei libri di Mc Call Smith le indagini che l'investigatrice compie, rappresentano un modo per scandagliare l'animo umano e indagare nelle pieghe della psicologia delle persone più che dei veri e propri gialli da risolvere. Piacevole.

  • User Icon

    Megant

    28/07/2011 13:33:19

    Sempre molto saggia la signora Ramotswe che deve districarsi fra delicatissimi casi dei clienti ma non solo, anche per gli assistenti trova sempre il tempo per dare un aiuto. Stavolta il personaggio è ancora più riflessivo del solito e gira e rigira le divagazioni mentali tornano sempre al suo amato padre che è sempre stata una figura presente ma in questo libro in modo particolare. Divertente la parte dove cerca di mettersi a dieta perchè la sua figura è diventata "troppo di stampo tradizionale"...per poi rendersi conto che non vorrebbe essere diversa da com'è. Bella riflessione in un mondo dove tutti aspirano ad essere quello che non sono!!

  • User Icon

    Maunakea

    28/11/2010 19:31:57

    Blue Shoes and Happiness è del 2006, ancora un'altra storia della Ladies Detective Agency in cui lasciarsi trasportare. Spero anche io che continui a lungo perchè di certo io non mi stanco.

  • User Icon

    Maunakea

    28/11/2010 19:31:41

    Blue Shoes and Happiness è del 2006, ancora un'altra storia della Ladies Detective Agency in cui lasciarsi trasportare. Spero anche io che continui a lungo perchè di certo io non mi stanco.

  • User Icon

    denise

    04/02/2009 12:26:07

    Un'altra avventura della mitica Sig.ra Ramotswe. Leggerò all'infinito i libri di questa serie perché adoro l'atmosfera africana. Mi immagino seduta all'ombra di un'acacia a guardare il bestiame pascolare, sento la polvere e il sole sulla pelle e il piacere di una tazza di the rosso... In questo libro si trattano più problemi insieme. Quei casi, semplici e complessi allo stesso tempo, tipici della Ladie’s Detective Agency n.1, che si basano sulla natura umana e che spesso hanno senso solo in Botswana o giù di lì. Forse incentrato più sui "misteri" e meno sulle vicende personali dei personaggi mi è piaciuto più degli ultimi.

  • User Icon

    Elisabetta

    15/07/2008 15:25:20

    Estremamente piacevole, rilassante. A chi è stato in Africa, fa venire voglia di ritornarci.

  • User Icon

    nini11

    27/03/2008 13:09:50

    Lunga vita a questa serie ambientata in Africa: rilassante, rasserenante, riconcilia con la vita.

  • User Icon

    Puthi Radiphuti

    11/02/2008 19:15:12

    Copertina=5 Trama=3 Suspence=1 Personaggi=5 Ambientazioni=5 Conclusione=3. In una parola = rilassante. Per chi segue la serie un libro da avere.

  • User Icon

    guja

    21/01/2008 13:38:03

    é sempre bello scoprire in libreria un nuovo libro di questa serie, ritrovare la signora Ramotswe e la sua assistente, seguire l'evoluzione dei personaggi che diventano via via più familiari e vivere le ambientazioni del Botwsana. Una lettura molto piacevole, come sempre. Speriamo di non dover aspettare troppo il prossimo..

Vedi tutte le 11 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione