La scomparsa delle api. Indagine sullo stato di salute del pianeta Terra - Sylvie Coyaud - copertina

La scomparsa delle api. Indagine sullo stato di salute del pianeta Terra

Sylvie Coyaud

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Mondadori
Anno edizione: 2008
In commercio dal: 1 aprile 2008
Pagine: 231 p., Brossura
  • EAN: 9788804577652
Salvato in 3 liste dei desideri

€ 8,10

€ 15,00
Nuovo - attualmente non disponibile
Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Esiste una celebre profezia attribuita al grande scienziato Albert Einstein secondo la quale all'umanità, nel momento in cui dovessero estinguersi le api, non resterebbero che pochi anni di vita. Si è sempre pensato che questo scenario catastrofico fosse degno, forse, di un mediocre film di fantascienza e nessuno avrebbe potuto immaginare che entro breve tempo avrebbe assunto i contorni definiti di una minaccia concreta. Da alcuni anni infatti negli Stati Uniti e in molte aree d'Europa, la popolazione totale delle api risulta dimezzata. I primi ad accorgersene sono stati gli apicultori, ma il fenomeno ha suscitato l'allarme della comunità scientifica non appena ha assunto proporzioni tali da mettere in crisi molte produzioni agricole. Che cosa sta uccidendo le api? Alcuni ipotizzano che si tratti di una delle conseguenze del riscaldamento globale. Secondo altri sarebbero le onde elettromagnetiche attivate dalla telefonia cellulare ad essere responsabili delle difficoltà che le api incontrano nel ritornare al proprio alveare. Sylvie Coyaud, con la sua tipica capacità di rendere chiari, interessanti e spesso divertenti i più complessi temi scientifici, conduce una vera e propria inchiesta su questo strano e inquietante fenomeno che sembra riassumere in sé molti sintomi della crisi ambientale che attraversa in questo momento il nostro pianeta.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,5
di 5
Totale 2
5
1
4
1
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Demetrio

    23/10/2010 19:52:28

    Un libro molto interessante, un'analisi logica e ben documentata, mantenendo comunque lo stile quasi romanzesco.

  • User Icon

    Roberto Romandini

    09/01/2009 18:37:55

    Trovo molto completa l'analisi della scrittrice e sopratutto dà moltissimi elementi ma facendo in modo che sia il lettore a trarre le conclusioni adeguate (se di conclusioni si può parlare). Resta ancora una fase indagatoria sul fenomeno che invoglia ad alimentare la ricerca. Mi sento vicino alle considerazioni del giovane apicoltore mestrino, ma parlo da un osservatorio più privilegiato essendo a Malamocco-Venezia che è nell'isola del Lido. Vorrei trovare un canale di dialogo con Sylvie Coyaud al di fuori della recensione. Ho letto un libro complesso tutto d'un fiato e lo sto già rileggendo in alcune sue parti. Sembra più un film di spionaggio che un libro scentifico e divulgativo.

Note legali