Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Recensioni Il sé nel suo divenire. Verso una terapia cognitiva post-razionalista

  • User Icon
    19/01/2004 16:34:40

    È sicuramente uno dei libri di psicoteria costruttivista indispensabili per qualsiasi persona che si interressi di questo approccio in psicoteria; caratterizzato di profondità di compressione, di complessità di elaborazione e di una linearità e di una coerenza rari nella scienza psicologica. L'autore con questo libro completa un percorso di ricerca di più di vent'anni e propone un modello esaustivo che parte dai presupposti meta-teori e arriva agli interventi clinici, passando una th della sviluppo emotiva-cognitivio, una teoria della personalità in un ottica costruttivista ontologica e per una esaustiva th della psicopatologia. Consiglio vivamente non solo la lettura sennó lo studio, dato che è uno dei quei libri che come i classici è suscettibili di essere "masticato ripetutamente".

    Leggi di più Riduci