Selected Poems

Selected Poems

Robert Browning

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Formato: EPUB con DRM
Testo in en
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 468,65 KB
  • EAN: 9780141921280
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 9,49

Punti Premium: 9

Venduto e spedito da IBS

EBOOK INGLESE
Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Robert Browning was one of the greatest of English poets, whose intense and original imagination enabled him to transform any subject he chose - whether everyday or sublime - into startling memorable verse. In his work he brought to life the personalities of a diverse range of characters, and introduced a new immediacy, colloquial energy and psychological complexity to the poetry of his day. This selection brings together verse ranging from early dramatic monologues such as the chilling 'My Last Duchess' and the ribald 'Fra Lippo Lippi', which show his gift for inhabiting the mind of another, to the popular children's poem 'The Pied Piper of Hamelin' and many lesser known works. All display his innovative techniques of diction, rhythm and symbol, which transformed Victorian poetry and influenced major poets of the twentieth century such as Ezra Pound, T. S. Eliot and Robert Frost.

  • Robert Browning Cover

    (Camberwell, Londra, 1812 - Venezia 1889) poeta inglese. Dopo aver studiato privatamente, iniziò la carriera letteraria con tre poemetti: Pauline (1833), Paracelsus (1835) e Sordello (1840). Seguirono numerosi componimenti lirico-drammatici, fra cui Pippa passa (Pippa passes, 1841), e le Liriche drammatiche (Dramatic lyrics, 1842), Novelle e liriche drammatiche (Dramatic romances and lyrics, 1845), che furono raccolti, insieme ad altre composizioni, in Campane e melograni (Bells and pomegranates, 1847). Nel 1846 sposò Elizabeth Barrett e si stabilì con lei in Italia. Le sue opere più significative apparvero dopo il 1850: La vigilia di Natale e il giorno di Pasqua (Christmas-eve and Easter day, 1850), lunga meditazione metafisica scritta in un linguaggio suggestivamente ermetico; Uomini e donne... Approfondisci
| Vedi di più >
Note legali