Categorie

Marcello Fois

Editore: Einaudi
Anno edizione: 2015
Formato: Tascabile
  • EAN: 9788806227791
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    roberta

    24/04/2008 18.10.39

    bello tutto il libro, ma l'ultima pagina è riuscita davvero a strapparmi una lacrima. Assolutamente emozionante la descrizione dei luoghi e la poesia nascosta tra le righe di questo romanzo da non perdere. Meno male averlo incontato. roberta

  • User Icon

    Giuliopez

    07/02/2008 09.54.50

    Magnifico! Che romanzo raffinato e poetico, ma al tempo stesso conivolgente... e che personaggio Bustianu. Sono subito andato alla ricerca degli altri "due episodi" di questo avvocato di fine ottocento, al quale Fois dà voce, facendoci conoscere un angolo remoto di Sardegna(non si scordi l'ambientazione di fine ottocento) . Grande Fois!

  • User Icon

    ginevra

    27/12/2006 16.44.28

    ..libro evocativo..di una sardegna che pare immobile, ma ha un cuore geografico ed umano che vive e pulsa come pochi..decisamente notevole!! ginevra

  • User Icon

    Ugo Papa

    27/09/2006 19.31.49

    “Educatamente grezzo. Elegantemente barbarico.” - “Su bellu de Nùgoro.” (Lo so, l’Autore si riferisce a due personaggi diversi, ma io lo dico del romanzo.) Voto alto.

  • User Icon

    Caterina

    07/03/2006 15.12.33

    Molto bello e ben scritto. Chi lo legge semplicemente come "giallo", lo legge in modo riduttivo. L'indagine sui delitti non e` importante, ma importante e` l'indagine interiore del protagonista e (anche) del lettore.

  • User Icon

    Leocrema

    15/01/2005 18.58.51

    Fois mi emoziona.. mi riporta alla memoria i racconti che sentivo nella mia infanzia da mio nonno. Usa le sue espressioni e mi fa ripercorrere anche geograficamente i luoghi a me cari facendomeli sentire vicini come allora. E' un grande scrittore, non ho mai avuto il piacere di conoscrlo dal vivo ma lo sento bello "dentro". Grazie Marcello.

  • User Icon

    francesca

    18/09/2004 08.52.06

    Questo libro a me non è piaciuto assolutamente,infatti sono stata costretta a leggerlo dalla mia professoressa.Non mi è piaciuta proprio la vicenda,la narrazione dei fatti. Vi consiglio di leggerlo e darmi una risposta...FRancy

  • User Icon

    gabriella

    16/09/2004 17.22.08

    Bellissimo, un libro che parla del carattere dei sardi, dei paesaggi, della mentalità di una regione che oltre ad avere una identità linguistica ha anche componenti culturali e paesaggistiche fondate su tantissimi, infiniti sempre caro !!!

  • User Icon

    Rosaria Samela

    20/06/2004 18.54.48

    L'ho fatto leggere e corredare di note ed allegati ai miei alunni di seconda superiore, i quali, cosa oggi rara, non si sono annoiati anche perchè, lavorando anch'essi al testo, si sono sentiti un po' protagonisti. E' stata anche l'occasione di parlare di cultura sarda a dei ragazzi che pur essendo tali, nella stragrande maggioranza ignorano le loro radici. Secondo me,la nostra edizione per un lettore non sardo risulta molto più fruibile.

  • User Icon

    MG Serra

    03/09/2001 15.56.25

    Se uno deve avvicinarsi a Fois, che inizi con un altro titolo, altrimenti dopo questa prova mediocre rischia di non leggere altri libri suoi. Invece Fois ha scritto per fortuna cose migliori di questo artificioso e poco sentito Sempre Caro.

Vedi tutte le 10 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione