Il senso di colpa - Antonella Levato - copertina

Il senso di colpa

Antonella Levato

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Rai Libri
Collana: Narrerai
Anno edizione: 2010
In commercio dal: 11 maggio 2010
Pagine: 125 p., Brossura
  • EAN: 9788839714992
Salvato in 1 lista dei desideri

€ 7,02

€ 13,00
Nuovo - attualmente non disponibile
Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

In questo romanzo famigliare, un filo rosso unisce le vite e i destini di piccole, grandi donne, che si trasmettono, come in una staffetta ideale, la forza di affrontare la durezza del vivere. Un'epopea femminile che ha inizio negli anni Trenta del '900, in un paesino sperduto fra le aspre colline della Calabria, povero di mezzi e di cultura, e che trova la sua conclusione nella grande Milano dei nostri giorni. Una storia che attraversa quattro generazioni, segnate da segreti, colpe e redenzioni, umiltà e fierezza, vergogna e riscatto, malattia e rinascita.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

5
di 5
Totale 1
5
1
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Raffaella

    19/07/2010 16:28:06

    Una scrittrice esordiente. Un libro primo che narra le vicende di generazioni tutte al femminile. Pagine che scorrono via veloci, piene di poesia e di sogni, di dolore e di riscatto. Un affresco generazionale mosso dall'amore. Amore per i figli, per la vita, per gli uomini che si hanno (o no) accanto. Letto in poche ore, una sorta di percorso a ritroso nella memoria. Perchè in ciascuna donna c'è un po' di Paola e un po' di Luigina, una parte di remissione ed una di rivalsa, l'amore lacerante per gli uomini e quello viscerale per i figli. Un libro che ti permette di "annusare", di sentire i profumi, di vedere i colori, un caleidoscopio di emozioni e pensieri.

Note legali